Contenuto sponsorizzato

Allerta meteo della Protezione civile: ''In arrivo precipitazioni abbondanti, raffiche di vento a 90 km/h e neve in quota''

Le previsioni indicano che, da sabato 27 a martedì 30 ottobre, il territorio sarà investito da intensi flussi umidi meridionali associati al transito di una profonda saccatura sul Mediterraneo

Pubblicato il - 26 October 2018 - 15:04

TRENTO. In arrivo pioggia, neve in quota e raffiche di vento oltre a 90 km/h. La Protezione Civile del Trentino ha attivato il Sistema di allerta provinciale per un "Messaggio mirato per precipitazioni abbondanti", un avviso diramato alle 12.30 e inoltrato alle centrali operative, alle strutture della Pat, ai sindaci, a tutte le caserme dei vigili del fuoco e al Commissariato del governo.

 

Le previsioni indicano che, da sabato 27 a martedì 30 ottobre, il territorio sarà investito da intensi flussi umidi meridionali associati al transito di una profonda saccatura sul Mediterraneo.

 

E' quindi attesa una prima fase di precipitazioni intense tra sabato e domenica, nevose sopra i 2.500 metri, poi dopo un’attenuazione dei fenomeni si prevede una seconda fase intensa dal pomeriggio di lunedì con un calo della quota neve fino a circa 1.800 metri.

 

Questa seconda fase potrà essere accompagnata da rovesci o temporali con forti raffiche di vento. Tutto il territorio provinciale sarà interessato da questa perturbazione, in particolare quelli meridionali.

 

Sono attesi mediamente 150-200 mm con punte localmente superiori, mentre nel fondovalle le raffiche di vento, superiori anche 90 km/h, sono previste nella giornata di lunedì.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 16:08

Secondo una bozza del monitoraggio dell'Iss "Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano sono state classificate a rischio 'Alto' per la terza settimana consecutiva; "questo prevede specifiche misure da adottare a livello provinciale e regionale"

22 January - 17:16

Quanto messo in atto una settimana fa dall'editore Ebener non ha lasciato indifferente il territorio, spaventato e sdegnato per l'atteggiamento padronale mai visto prima. Sono decine i giornalisti degli uffici stampa che hanno deciso di firmare un appello di solidarietà ai colleghi rimasti senza lavoro dalla mattina alla sera

22 January - 13:14

"L’approvazione da parte del Cts del protocollo di funzionamento degli impianti di risalita, e la validazione dello stesso da parte della Conferenza delle Regioni”, spiega Marco Pappalardo, direttore marketing del carosello sciistico più grande al mondo "rappresentano un passo importantissimo che consente finalmente di dare certezze e di intravedere la luce in fondo al tunnel"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato