Contenuto sponsorizzato

Allerta meteo, esondato l'Avisio e in arrivo l'onda di piena. In tante zone una tregua, ma è atteso un altro peggioramento

La perturbazione si è attenuata, ma l'allerta resta massima in quanto per lunedì 29 ottobre è atteso un altro peggioramento. Tantissime le telefonate alla Centrale unica di emergenza tra allagamenti di scantinati e garage, smottamenti e interventi vari

Di Luca Andreazza - 28 ottobre 2018 - 19:17

TRENTO. Tregua dal maltempo in molte zone del Trentino. La perturbazione si è attenuata, ma l'allerta resta massima in quanto per lunedì 29 ottobre è atteso un altro peggioramento. Tantissime le telefonate alla Centrale unica di emergenza tra allagamenti di scantinati e garage, smottamenti e interventi vari.

 

In queste ore è attiva l'unità di crisi, attivata h24 la Sala operativa per seguire l'evoluzione della perturbazione, sono molte le zone monitorate per il pericolo di esondazioni di fiumi e torrenti, numerosi i divieti di transito emessi urgentemente dai sindaci per alcune strade della provincia che costeggiano i corsi d'acqua.

Nel corso della giornata è esondato in diversi punti anche l'Avisio, in questo momento il fiume è completamente isolato in quanto è attesa l'onda di piena. Sotto stretta osservazione da parte dei vigili del fuoco il fiume Sarca nella zona di confine tra Arco e Dro. Il corso d'acqua ha raggiunto livelli di guardia, tanto che in alcune zone di campagna è già uscito dagli argini (Qui articolo).

 

Anche il Brenta è esondato sulla ciclabile e nelle zone di campagna tra Levico e Barco. In 24 ore il fiume è passato da 34 a 325 centimetri (Qui articolo).

La Valsugana colpita anche in altri punti. A Novaledo il sottopasso stradale si è completamente allagato, mentre i corsi d'acqua hanno raggiunti, e in alcuni casi superato, livelli di guardia in diversi abitati, come Levico e Roncegno.

Tra le situazioni particolarmente difficili si registra quella di Lavarone. Il paese è sott'acqua: almeno quattro alberghi e la piscina sono completamente allagati, così come le strade e le principali vie di comunicazione sono messe a dura prova dalla pioggia battente. 

 

Il quadro è particolarmente duro, ma la macchina dei soccorsi è pienamente operativa. I vigili del fuoco di Lavarone si sono mossi tempestivamente per arginare le criticità e sono aiutati a far fronte all'emergenza anche dai corpi limitrofi, cioè LusernaFolgaria e Vigolo Vattaro

Tutto sotto controllo in Val di Fassa, anche se chiaramente il territorio è monitorato in modo costante. Questa mattina è straripato un rivo per l'ostruzione di una tubazione e l'acqua è arrivata in strada. Sul posto si sono portati i carabinieri, i forestali e i vigili del fuoco per provvedere alla messa in sicurezza e il ripristino della normalità.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 novembre - 04:01

I contagi all'interno delle Case di Riposo sono più diffusi rispetto la prima ondata anche se, in alcuni casi, con conseguenze meno gravi. Tra le criticità più sentite c'è la mancanza di personale. "Lo stiamo cercando anche fuori regione ma è molto difficile" spiega Francesca Parolari di Upipa. Massima attenzione anche sulle nuove strutture che da Rsa di transizione diventano Rsa Covid: "Non tutti possono offrire standard come quella di Volano soprattutto per la predisposizione dell'ossigeno"

29 novembre - 20:27

Sono 448 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 265 positivi a fronte dell'analisi di 3.695 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,2%

29 novembre - 17:22
Sono stati analizzati 3.695 tamponi, 265 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,2%. Altri 12 decessi, il bilancio è di 236 morti in questa seconda ondata
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato