Contenuto sponsorizzato

Anziana minacciata in casa sua con una pistola da una ragazza incinta

La donna aveva invitato nella sua abitazione la 25enne che le aveva chiesto aiuto. Poi una volta messa all'uscio la giovane ha estratto l'arma (poi rivelatasi un giocattolo)

Pubblicato il - 13 luglio 2018 - 15:41

ROVERETO. Si è fatta accogliere in casa da un'anziana mostrandole di essere incinta. Le ha chiesto dei soldi e al suo rifiuto le ha puntato una pistola (che poi si è rivelata essere giocattolo ma ovviamente la signora non poteva saperlo). Mercoledì una donna anziana di Rovereto è stata avvicinata da una giovane di 25 anni, S.L. già nota alle forze dell'ordine ma sconosciuta alla signora.

 

La ragazza ha notato la donna e le ha mostrato il pancione dicendole di essere incinta e poi le ha raccontato di essere in grandi difficoltà e di aver bisogno di denaro. La signora l'ha, quindi, invitata a casa sua ma una volta entrate, subito, la giovane ha cambiato atteggiamento e le ha cominciato a chiedere denaro contante. Alla richiesta di uscire la 25enne ha cominciato ad opporsi e dopo essere stata accompagnata all'uscio dalla signora, ha estratto una pistola

 

 

L'arma si è poi rivelata essere un giocattolo ma, ovviamente, la donna non lo sapeva e quindi si è spaventata moltissimo ritirandosi in casa. La giovane a quel punto si è data alla fuga mentre la signora ha chiamato la polizia che è giunta rapidamente sul posto e si è messa alla ricerca della ragazza rintracciandola poco dopo e trovando nella sua borsetta proprio la pistola finta. 

 

Gli agenti hanno quindi appurato che la giovane non aveva asportato nulla dalla casa della signora, le hanno sequestrato la pistola giocattolo e hanno proceduto alla sua identificazione per poi denunciarla per minaccia aggravata nei confronti dell’anziana signora.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 23:37

A livello provinciale l'affluenza alle urne si attesta a circa il 50% degli aventi diritto. Urne aperte anche lunedì 21 settembre dalle 7 alle 15 per rinnovare i consigli comunali e indicare "Sì" o "No" al referendum

20 settembre - 20:58
L'allerta è scattata intorno alle 18 di questa sera, domenica 20 settembre, quando è stato trovato un pezzo di un cadavere. A lanciare l'allarme un pescatore che ha notato una sagoma affiorare dall'acqua. Avviate le indagini da parte della scientifica e dei carabinieri. In azione anche i vigili del fuoco
20 settembre - 20:29

Sono 13 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.318 i guariti da inizio emergenza e 568 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, domenica 20 settembre, si specifica che 20 sono sintomatici, compreso 1 minorenne, e 8 casi sono ascrivibili ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato