Contenuto sponsorizzato

Arrestato in treno con 50 grammi di marijuana divisa in due buste

Il giovane ventenne residente in Val di Non era già conosciuto alle forze dell'ordine. Lo hanno fermato i carabinieri a Cles

Pubblicato il - 08 maggio 2018 - 12:38

CLES. E' stato trovato in treno con 50 grammi di marijuana dai carabinieri della compagnia di Cles. E' successo domenica scorsa a un ragazzo di 20 anni residente in Val di Non, denunciato per detenzione di droga con finalità di spaccio. Al giovane, in particolare, sono stati sequestrati due sacchetti di cellophane contenenti, ciascuno, 25 grammi di marijuana.

 

Li portava con sé domenica sera, a bordo del treno che da Trento lo aveva condotto a Cles. È stata proprio una pianificata attività di controllo sui viaggiatori dei treni in transito in Val di Non che i militari dell’arma ordinariamente preordinanti al fine di poter intercettare spostamenti diversi da quelli “su ruota”, di per sé più soggetti a controllo, a svelare l’illecita condotta del giovane.

 

Il ventenne in passato era già segnalato all’autorità di governo perché colto nell’atto di consumare droga. La sua presenza non è sfuggita all’equipaggio dell’aliquota radiomobile che operava presso lo scalo ferroviario di Cles, che lo ha controllato, così rinvenendo i 50 grammi di “erba”.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 ottobre - 12:57
I soccorritori, soccorso alpino di Cortina, della guardia di finanza e dei carabinieri, hanno attrezzato le calate nel punto sottostante il [...]
Cronaca
21 ottobre - 11:54
La Procura di Trento ha iscritto nel registro degli indagati per maltrattamenti i medici Saverio Tateo e Liliana Mereu. L'avvocato dell'ex [...]
Cronaca
21 ottobre - 08:11
L'uomo, secondo una prima ricostruzione, si sarebbe dimenticato di azionare il freno a meno e dopo essere sceso dal mezzo è stato travolto 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato