Contenuto sponsorizzato

Azione dei carabinieri contro lo spaccio e la micro-criminalità a Trento: un arresto in via delle Orfane e diverse persone denunciate

I carabinieri in azione su piazza Dante e piazza Santa Maria Maggiore contro lo spaccio di sostanze stupefacenti

Pubblicato il - 19 January 2018 - 18:32

TRENTO. E' un'azione a 360 gradi contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e alla micro-criminalità quella portata avanti negli ultimi giorni dai carabinieri della Compagnia di Trento.

Una serie di interventi che hanno riguardato alcune piazze e vie centrali della città capoluogo.

 

Nell’ambito delle operazioni di identificazione di persone sospette, è stato rintracciato e arrestato in via delle Orfane un 32enne destinatario di un provvedimento detentivo emesso dal Tribunale di Trento, di cui si era alla ricerca da molteplici giorni. L'uomo è stato condotto presso il carcere di Spini.

 

L'attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti si è svolta invece in piazza Dante e piazza Santa Maria Maggiore. In questo caso sono state denunciate in stato di libertà più persone sorprese in possesso di dosi di sostanze stupefacenti e materiale atto a presupporre la finalità di spaccio. Solo negli ultimi giorni, in materia di sostanze stupefacenti, sono sette le persone denunciate all’Autorità giudiziaria di Trento.

 

Ulteriore attività è stata svolta dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile che hanno denunciato altre tre persone che si sono rese responsabili di una tentata rapina di un telefono cellulare compiuta nei pressi della Stazione Ferroviaria di Piazza Dante.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 21 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 maggio - 09:24
Sono tantissimi i messaggi di cordoglio per Liviana Ierta Melchiori trovata senza vita ieri pomeriggio al lago di [...]
Cronaca
22 maggio - 08:30
Il giovane in condizioni ancora molto gravi con ustioni di secondo e terzo grado si trova al centro grandi ustionati di Murnau in Baviera. Un altro [...]
Cronaca
22 maggio - 06:01
Oltre 100 dipendenti dell'Azienda sanitaria tra tecnici, infermieri e medici assieme a 400 volontari che hanno gestito le postazioni di soccorso [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato