Contenuto sponsorizzato

Crolla il ponte Morandi. Al momento 11 morti, tra di loro anche un bambino

Sul posto stanno lavorando senza sosta vigili del fuoco, ambulanze, forze dell'ordine, esercito e unità cinofile. Alcune persone sarebbero state estratte vive dalle macerie QUI AGGIORNAMENTO

Pubblicato il - 14 agosto 2018 - 14:57

GENOVA. Sono almeno undici le vittime accertate, secondo il primo bilancio del Viminale e tra i morti ci sarebbe anche un bambino. Questo il tragico bilancio destinato a crescere dopo il terribile crollo del ponte Morandi avvenuto questa mattina sull'A10.

 

Sul posto stanno lavorando senza sosta ai soccorsi vigili del fuoco, ambulanze, forze dell'ordine, esercito e unità cinofile. Sono stati messi a disposizione tutti gli ospedali di Lombardia e Piemonte. Alcune persone sono state estratte vive dalle macerie e si troverebbero in gravi condizioni

 

 

Secondo le prime ipotesi, a causare il crollo potrebbe essere stato un cedimento strutturale.

 

 

Autostrade per l’Italia ha comunicato che sulla struttura risalente agli anni ‘60 erano in corso lavori di consolidamento della soletta del viadotto e che era stato installato un carro-ponte per consentire lo svolgimento delle attività di manutenzione.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 luglio - 22:30

Il plantigrado non avrebbe più vie di fuga e il ministro, che a poche ore dalla fuga ha diffidato la Provincia dall'abbatterlo, chiede nuovamente al presidente Maurizio Fugatti di non uccidere l'animale: "E' un animale braccato e riuscirete a prenderlo ma non sparate. Io mi sto attivando al massimo delle mie competenze per evitare un Daniza2"

16 luglio - 19:29

La settimana scorsa il vicepresidente della circoscrizione di Gardolo, il leghista della prima ora Pacifico Mottes, ha ufficializzato la sua uscita del partito. Il segretario Bisesti: "Per l'affetto sincero che provo per lui non commento". Malumori ci sarebbero però anche in altre zone del territorio

16 luglio - 18:08

Buona la prima per il 30enne Edoardo Fumagalli e per la sua nuovissima brigata: tutti giovani, alcuni già con esperienze internazionali. Matteo Lunelli: "Scelto per bravura, per la sua carica giovanile, per la sua voglia di confrontarsi col mondo"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato