Contenuto sponsorizzato

Deve fare l'esame di guida ma manda l'amico al suo posto. Segnalato ai Carabinieri

Un 26enne senegalese ha mandato l'amico della Guinea al suo posto per sostenere l'esame di guida. La scuola ha scoperto la truffa e segnalata alla Motorizzazione e ai carabinieri

Pubblicato il - 28 aprile 2018 - 09:21

MEZZOLOMBARDO. “Dove e quando sei nato?” è bastata questa semplice domanda per avere la conferma che il ragazzo che doveva sostenere l'esame di guida non era la persona esatta ma un amico mandato al suo posto.

 

Il fatto è successo ieri a Mezzolombardo presso l'autoscuola Acli. Il ragazzo che avrebbe dovuto svolgere l'esame di pratica era un senegalese di 26 anni residente a Bolzano. Dopo aver sostenuto la teoria alla Motorizzazione ieri mattina doveva affrontare la pratica.

 

Per farlo, però, ha mandato un suo amico. Il titolare dell'autoscuola aveva visto il 26enne solo una volta, dopo l'esame di teoria (fatto privatamente), e ieri mattina si è subito insospettito. Il ragazzo che gli si è presentato davanti, infatti, assomigliava poco al ragazzo che aveva visto a dicembre, e gli erano sorti subito dei dubbi. Tra l'altro non sapeva nemmeno guidare bene.

 

Al controllo dei documenti si è subito accertato che non era il 26enne senegalese che doveva sostenere l'esame. Alla domanda: “dove e quando sei nato?” il giovane è crollato e non ha saputo più cosa dire. Il fatto è stato immediatamente segnalato alla Motorizzazione e ai carabinieri.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 10 agosto 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
12 agosto - 06:01
Centro sociale Bruno e Assemblea contro il caro vita propongono tre linee d’azione per affrontare l’emergenza casa: creare un fondo provinciale [...]
Cronaca
12 agosto - 08:02
Il grave incidente nell'area del bassanese, la giovane stava facendo una cavalcata lungo il fiume Brenta con il suo cavallo quando l'animale, per [...]
Cronaca
12 agosto - 07:29
A dare l'allarme è stata la sorella che non lo ha più visto tornare dall'escursione. I soccorritori sono riuscito a ritrovarlo ferito e [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato