Contenuto sponsorizzato

Dimaro vuole tornare alla normalità, escavatori al lavoro e a breve riaprirà la statale 239

Il governatore Fugatti ha incontrato il sindaco Andrea Lazzaroni e i vertici della Protezione civile. Previsto un nuovo incontro tecnico per rideterminare la tabella di marcia dei lavori

Pubblicato il - 05 novembre 2018 - 19:10

DIMARO. "Il paese vuole tornare alla normalità" di e un segnale importante sarà la riapertura, mercoledì 7 novembre, della strada statale 239 da Folgarida a Madonna di Campiglio, in tre fasce orarie, che consentirà il passaggio dei mezzi e la prosecuzione dei lavori: dalle 7 alle 8, dalle 12 alle 13 e dalle 17 alle 18.

 

L'annuncio durante il nuovo sopralluogo di oggi pomeriggio del governatore Maurizio Fugatti a Dimaro, il paese sconvolto dalla serie di frane distaccatesi lungo la Val del Rotian che hanno distrutto la zona del Campiglio e del Centro Rafting, strappato la vita a Michela Ramponi e riversato 50 mila metri cubi di fango e detriti. Tra questi anche l'impressionante masso ritratto nella foto che è andato ad incastrarsi in una delle briglie del torrente e viene da dire, fortunatamente, perché se spinto dalla corrente a valle, probabilmente, avrebbe causato ulteriori danni.

 

Vertice a Dimaro con Fugatti

Fugatti ha incontrato il sindaco Andrea Lazzaroni e i vertici della Protezione civile. Previsto domani mattina negli uffici della presidenza della Provincia anche un nuovo incontro tecnico per rideterminare la tabella di marcia dei lavori e ridefinire eventualmente anche l'Area Rossa del Comune

Intanto nel paese solandro, all’interno dell'Area Rossa, sono al lavoro incessantemente gli escavatori per irreggimentare il corso del torrente e mettere in sicurezza il paese, mentre attorno alle case e nelle vie è un continuo brulicare di mezzi per asportare il fango e i detriti. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 maggio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 maggio - 21:02

Il professore a Rovereto per il primo Cda che ha nominato Silvio Cattani alla vicepresidenza. L'annuncio: ''Dal 6 giugno la mia collezione a Caldes''. Poi: ''Riqualificazione? Ho già sentito Botta. E vorrei aprire la caffetteria entro ottobre. Lavoro, basta precari". Offerta di pace ad Alex Marini: ''Se lascia perdere le querele lo invito a cena''

22 maggio - 18:18

L'onorevole, tirata in ballo nel profilo Twitter da Ivan Cristoforetti, braccio destro dell'assessore Spinelli, replica: "Chi ricopre una carica istituzionale o chi lavora all’interno delle Istituzioni debba usare toni di decoro e rispetto verso quelle stesse Istituzioni, siano locali o statali, che sono garanzia di tutela dei cittadini"

22 maggio - 12:24

Laureata in Lingue e letterature straniere moderne e attualmente insegnante inglese al liceo linguistico e scientifico di Pozza di Fassa, già Procuradora del Comun general de Fascia, la candidata per il centrosinistra corre nel collegio della Valsugana per un posto alla Camera 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato