Contenuto sponsorizzato

Doppio contromano con parcheggio vietato sulla fermata degli autobus: manovra da 1.000 punti (della patente) per un autista tedesco

La serie di infrazioni è stata compiuta in via Madonna Bianca da un pullman Gran Turismo proveniente dalla Germania

Pubblicato il - 11 March 2018 - 17:18

TRENTO. Un contromano coi fiocchi, si potrebbe definire. Un intero pullman parcheggiato in senso vietato e in un'area dedicata alla sosta degli autobus. E' successo questo pomeriggio in via Madonna Bianca poche decine di metri più a nord del Bar Groff e del Centro commerciale Stella Bianca.

 

Protagonista della mossa da 1.000 punti un autista tedesco di un mezzo Gran Turismo proveniente dalla Germania che in un colpo solo ha infranto una serie di norme del codice della strada: prima ha compiuto una pericolosa manovra contromano, invadendo la corsia opposta al suo senso di marcia per dirigersi nell'area di sosta dei nostri autobus di linea e fermarsi lì. Un comportamento, ovviamente, vietato anche se fatto "correttamente" nel senso ordinario di marcia, figuriamoci contromano.

 

Infine ha lasciato lì il mezzo per svariati minuti, forse recandosi al bar, per poi compiere la stessa manovra d'ingresso, ma in uscita, contromano e reimmettersi in via Madonna Bianca e dirigersi verso la rotonda del Mc Donald's e la tangenziale. Davvero una mossa da 1.000 punti, della patente però.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 December - 15:17

La denuncia della referente case di riposo, Piersanti: ''La struttura ha solo 10 posti letto accreditati come posti di sollievo a minore intensità assistenziale, gli altri sono sul libero mercato. Quindi solo per i 10 va rispettato il parametro assistenziale con le regole delle Rsa pubbliche''. A Mori si sono negativizzati 6 dei 14 ospiti positivi prima di venerdì

02 December - 15:42

La Protezione civile dell'Alto Adige ha comunicato che tra venerdì 4 dicembre e lunedì 7 la provincia sarà interessata da abbondanti e diffuse precipitazioni. Per questo, visto il rischio valanghe alto, i possibili disagi al traffico e altri scenari di emergenza, è stata diramata l'allerta al grado Alfa

02 December - 13:31

L'ordine degli Infermieri ha scritto una lettera al presidente Fugatti e all'assessora Segnana chiedendo interventi concreti "Per mettere nelle condizioni giuridiche e deontologiche di poter continuare a garantire l’assistenza nel miglior interesse del cittadino e per valorizzare le competenze degli infermieri". Anche negli scorsi mesi l'Opi ha scritto alla Provincia sottolineando alcune preoccupazioni. Non è però mai arrivata una risposta

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato