Contenuto sponsorizzato

Favoreggiamento alla prostituzione, condannato un 58enne che diede a conoscenti il numero di una prostituta

La giovane, in passato, era finita sotto inchiesta per estorsione

Pubblicato il - 24 January 2018 - 09:00

TRENTO. Ha segnalato il numero di una prostituta ad altre persone affinché si potessero accordare per delle prestazioni sessuali. A finire nei guai è stato un 58enne della Val di Fassa che è stato condannato a 1 anno e 4 mesi di reclusione con la condizionale e al pagamento di mille euro.

 

L'accusa è quella di aver favorito la prostituzione. Secondo le prove raccolte sarebbero quattro le persone con quali la donna si sarebbe poi accordata per prestazioni sessuali.

 

La giovane prostituta, però, già in passato aveva avuto dei problemi con la giustizia. La donna, infatti, era già finita sotto inchiesta per estorsione. L'accusa era quella di aver ricattato un 36enne della Val Rendena fingendosi minorenne e con la diffusione di alcune foto intime dell'uomo se non le fossero stati versati dei soldi. Alla fine il 36enne denunciò la situazione alla carabinieri.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 January - 11:04

L’uomo non è l’unico essere vivente a intrecciare relazioni con le altre specie, per esempio corvi e lupi possono collaborare fra loro con gli uccelli che indicano ai carnivori la presenza di prede o carcasse. Ma non solo perché alcuni corvi sono stati visti giocare con i cuccioli del branco

20 January - 11:39

Nel nuovo bollettino sul Coronavirus in Alto Adige sono stati registrati 441 nuovi positivi e 4 decessi. Il bilancio delle vittime sale così a 530 solamente in questa seconda ondata. Aumentano i ricoveri. Nella giornata di martedì il presidente Arno Kompatscher aveva annunciato nuove restrizioni in caso di peggioramento della situazione epidemiologica

20 January - 10:58

Le capre sono state affidate a numerosi allevatori. L'avvocato Schuster rilancia il progetto di rilevare l’azienda agricola nata dalla passione e dall’intuizione di Agitu per garantire continuità al suo progetto. Tutto questo con i soldi che sono stati raccolti 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato