Contenuto sponsorizzato

Grave incidente in Valsugana, strada chiusa per permettere l'intervento dei soccorsi

E' successo poco dopo le 22 in zona Faro. Si dovrebbe trattare di un frontale. Zona completamente blindata e viabilità modificata per permettere le operazioni della macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 06 October 2018 - 23:26

PERGINE. Grave incidente lungo la strada statale 47 della Valsugana e strada chiusa per permettere l'intervento dei sanitari.

 

E' successo poco dopo le 22 e cento metri circa dopo il bivio per Tenna in zona Faro, si dovrebbe trattare di un frontale tra due vetture.

 

La dinamica è ancora al vaglio delle forze dell'ordine, ma un conducente avrebbe perso il controllo dell'auto in un tratto di curva, forse tradito dal fondo stradale reso viscido dalla pioggia, per schiantarsi frontalmente contro il veicolo che proveniva in senso opposto.

 

Immediato l'allarme sul posto si sono portati i soccorsi, tre ambulanze e automedica, i vigili del fuoco di zona e i carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, la zona dell'incidente è completamente blindata e i vigili del fuoco sarebbero intervenuti con le pinze idrauliche per liberare i feriti incastrati tra le lamiere dell'abitacolo.

 

Il personale sanitario si è adoperato per prestare le cure ai feriti, non si conoscono ancora le condizioni sanitarie delle persone coinvolte nell'incidente.

 

Ripercussioni anche alla viabilità, modificata per consentire ai soccorsi di intervenire, il traffico è deviato lungo la destra del lago di Caldonazzo, mentre chi guida verso Borgo deve transitare per l'abitato di Tenna.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 18:27

Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,7%. Gli altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici e un rapporto del 12,1%. Complessivamente il rapporto contagi/tamponi si attesta a 8,6%

03 December - 13:32

Anche Futura interviene sull'ultima ordinanza di Fugatti. Paolo Zanella: "Uno smacco per il personale sanitario, stremato da mesi di duro lavoro, in affanno per coprire bisogni sanitari accresciuti, carenze d'organico strutturali e turni di colleghi che hanno contratto l'infezione"

03 December - 18:03

In attesa che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte comunichi le novità del Dpcm in vigore da venerdì 4 dicembre, per cui si ipotizzano restrizioni importanti nei giorni festivi, dal bollettino nazionale i dati che emergono si caratterizzano per dei "chiaro-scuri". Se ricoveri e terapie intensive diminuiscono, aumentano i contagi. E' record invece per i decessi: 993, mai così tanti da inizio pandemia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato