Contenuto sponsorizzato

Guida senza patente e assicurazione. All'alt della polizia si dà alla fuga. Multa di 6 mila euro per un 30enne

La patente gli era stata revocata da circa un anno. L'uomo dopo un breve inseguimento è stato fermato dagli agenti della polizia locale delle Giudicare

Pubblicato il - 03 febbraio 2018 - 17:06

PELUGO. Guidava senza patente e all'alt della polizia locale delle Giudicarie si è dato alla fuga. A finire nei guai è un 30enne della Val Rendena.

 

Il fatto è accaduto quando gli operatori della polizia locale, impegnati nel comune di Pelugo in un servizio finalizzato alla verifica della copertura assicurativa dei veicoli, si sono imbattuti nel giovane che circolava a bordo della propria utilitaria sprovvista di assicurazione.

 

Alla vista della pattuglia l’uomo, che dai successivi controlli è risultato anche sprovvisto di patente perché revocata da un anno, non ha ottemperato all’ordine di fermarsi e si è dato alla fuga. Il soggetto, inseguito dalle forze dell'ordine, ha tentato di fuggire imboccando, dopo essere entrato in velocità nell’abitato di Spiazzo, la strada che porta alla Valle di Borzago. Dopo alcuni minuti però è stato costretto a desistere ed è stato raggiunto dagli agenti. A suo carico sono state contestate le violazioni previste dal Codice della Strada per un ammontare di circa 6 mila euro. Il veicolo è stato sequestrato.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 18:34

Preoccupatissima la categoria per le conseguenze devastanti che si annunciano per il sistema agricolo provinciale. Tra le richieste che si valuti la possibilità di riconoscere sgravi contributivi e indennizzi alle aziende frutticole che hanno subito danni rilevanti tali da compromettere redditività e sopravvivenza, nonché si attino specifici contributi, come quelli già previsti per l’acquisto di reti anti insetto

18 settembre - 17:21

Mal sopportato da tempo l'ex sindaco di Firenze ha messo in sicurezza il partito (portandolo di nuovo al governo), ha atteso si formasse il governo (per non ridurre tutto a una questione ministeri e segretariati) e ha fatto quello che praticamente tutti, prima di lui, hanno fatto nel Pd: lasciarlo. La senatrice trentina: ''E una casa autenticamente europeista, popolare e liberale''

18 settembre - 17:17

L'incidente è avvenuto intorno alle 15.30 lungo la strada statale 240 all'altezza di un incrocio poco prima dell'abitato di Bezzecca. Il ferito elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato