Contenuto sponsorizzato

Incidente a Trento, auto sbanda e finisce sotto il rimorchio di un camion

Lo scontro contro il mezzo parcheggiato si è verificato intorno alle 15 in via al Desert. Due persone sono rimaste ferite

Pubblicato il - 10 March 2018 - 15:37

TRENTO. Si è infilata sotto il rimorchio di un camion parcheggiato a bordo strada (ma che sporgeva nella carreggiata) non finendo schiacciata solo perché, fortunatamente, la velocità non era troppo sostenuta. L'incidente si è verificato questo pomeriggio intorno alle 15, a Trento in via al Desert, direzione centro.

 

 

Un'auto, in uscita dalla tangenziale, dopo aver fatto la rotonda di Ravina ha risalito la via quando, all'altezza delle caserme, si è trovata davanti il rimorchio di un lungo camion. Un attimo di distrazione, forse l'asfalto reso viscido dalla leggera pioggia che sta cadendo da tutta la mattina sul capoluogo, fatto sta che il Suv non è riuscito a rallentare in tempo ed ha finito per infilarsi con il cofano sotto il mezzo pesante parcheggiato a bordo strada.

 

 

Il muso dell'auto si è accartocciato ma fortunatamente la corsa del veicolo si è fermata prima che il Suv fosse danneggiato anche nella zona abitacolo. Sul posto sono subito stati chiamati i vigili del fuoco permanenti di Trento e la polizia locale che ha provveduto a chiudere il traffico deviandolo e a compiere i rilievi del caso. Un'ambulanza è intervenuta per soccorrere i due feriti che si trovavano all'interno dell'auto che sono stati portati al Santa Chiara, pare non in gravi condizioni. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 December - 15:17

La denuncia della referente case di riposo, Piersanti: ''La struttura ha solo 10 posti letto accreditati come posti di sollievo a minore intensità assistenziale, gli altri sono sul libero mercato. Quindi solo per i 10 va rispettato il parametro assistenziale con le regole delle Rsa pubbliche''. A Mori si sono negativizzati 6 dei 14 ospiti positivi prima di venerdì

02 December - 16:25

Grande lutto nella comunità trentina e nel ciclismo italiano per la perdita di Moser, capostipite di una famiglia che ha scritto pagine importanti delle due ruote a livello internazionale

02 December - 13:31

L'ordine degli Infermieri ha scritto una lettera al presidente Fugatti e all'assessora Segnana chiedendo interventi concreti "Per mettere nelle condizioni giuridiche e deontologiche di poter continuare a garantire l’assistenza nel miglior interesse del cittadino e per valorizzare le competenze degli infermieri". Anche negli scorsi mesi l'Opi ha scritto alla Provincia sottolineando alcune preoccupazioni. Non è però mai arrivata una risposta

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato