Contenuto sponsorizzato

Le ricerche di Valerio Bertoldi continuano, anche con i droni e sul versante veneto

La macchina dei soccorsi proseguirà anche nella notte. L'allarme lanciato intorno alle 1030 dai famigliari che non l'hanno visto rientrare da un giro in mountain bike. In azione anche il Soccorso alpino del Veneto. QUI AGGIORNAMENTO

Pubblicato il - 04 settembre 2018 - 20:32

LAVARONE. Sono ancora in corso le ricerche di Valerio Bertoldi, il ragazzo di 14 anni scomparso oggi a Lavarone. Le operazioni per trovare il giovane proseguiranno incessantemente anche nel corso di questa notte.

 

Le squadre dei soccorsi si sono organizzate per continuare a cercare il 14enne anche dopo il calare del sole e non si esclude il ricorso a droni con telecamere termiche per segnalare e guidare gli uomini e le donne a terra.

 

L'allarme è scattato intorno alle 10.30, quando i familiari non l'hanno visto rientrare da un giro in mountain bike, la macchina dei soccorsi si è subito messa in moto

 

I vigili del fuoco di Lavarone, i permanenti di Trento, il Soccorso alpino e la guardia di finanza hanno iniziato a perlustrare i boschi intorno all'abitato, anche con l'ausilio di unità cinofile e cani molecolari

 

Da mezzogiorno in azione anche l'elicottero per sorvolare l'area e cercare di individuare il giovanissimo. 

 

Si setaccia in particolare la località Tomazol, ma non si escludono altre zone. Nelle ricerche si è unito anche il Soccorso alpino del Veneto per i controlli sul versante veneto.

 

Il ragazzo è stato avvistato, infatti, questa mattina in sella alla sua mountain bike, quindi potrebbe aver percorso diversi chilometri.

 

Secondo le informazioni, Valerio Bertoldi dovrebbe indossare i pantaloni o la maglia di colore rosso.

 

Nel corso della giornata si è registrato anche la grande collaborazione anche da parte dei turisti, i quali allarmati dal dispiegamento di forze si sono informati per fornire eventuali segnalazioni in grado di indirizzare i soccorsi.

 

QUI AGGIORNAMENTO


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 dicembre - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

02 dicembre - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

02 dicembre - 12:43

L'Università di Trento ha ottenuto ulteriori riconoscimenti internazionali in due studi pubblicati dal Web science group e dalla Stanford University. Secondo queste ricerche, Francesca Demichelis e Nicola Segata rientrano nell'1% dei professori più citati al mondo, mentre altri 64 docenti dell'Ateneo trentino figurano tra il 2% degli studiosi e delle studiose più autorevoli della comunità scientifica mondiale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato