Contenuto sponsorizzato

Mezzi militari incendiati nella notte a Roverè della Luna, ipotesi matrice terroristica

Le fiamme si sono sviluppate tra le 2.30 della notte e state domate dai Vigili del Fuoco volontari. Al momento non ci sarebbero rivendicazioni e le indagini sarebbero in mano ai Carabinieri di Bolzano

Pubblicato il - 27 maggio 2018 - 14:27

ROVERE' DELLA LUNA. L'incendio è avvenuto nella notte e dalla centrale operativa di Trento è partita la selettiva al Corpo dei Volontari di Roveré della Luna per un intervento urgente al poligono di tiro militare. A fuoco, dalle prime informazioni, una betoniera e altri sette mezzi risulterebbero danneggiati.

 

Al momento non ci sarebbero rivendicazioni e le indagini sarebbero in mano ai Carabinieri. I militari, sotto la direzione della Procura di Trento, stanno indagando per atto incendiario con finalità terroristiche. Un  incendio quindi di origine dolosa, con l'intenzione, da parte degli autori, di colpire l'Esercito italiano.  

 

A Roveré della Luna si trova infatti una caserma di addestramento del Genio Guastatori e il poligono di tiro. Un'area di cui nei mesi scorsi si era parlato in relazione alla possibilità di trasformarla in un Centro per l'Identificazione e l'Espulsione di profughi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 maggio - 06:01
Lorenzo Moggio, amico d'infanzia di Chico e presidente del comitato "Una chance per Chico", racconta il suo rapporto epistolare. Le ultime e-mail [...]
Cronaca
18 maggio - 17:43
Cinque gli obiettivi strategici individuati con la finalità di fornire alla scuola trentina tutti gli strumenti per preparare sempre meglio [...]
Cronaca
18 maggio - 21:52
Un 44enne si è infortunato durante un'uscita con il canyoning. Complessa attività del soccorso alpino. Il ferito verricellato a bordo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato