Contenuto sponsorizzato

Mezzi militari incendiati nella notte a Roverè della Luna, ipotesi matrice terroristica

Le fiamme si sono sviluppate tra le 2.30 della notte e state domate dai Vigili del Fuoco volontari. Al momento non ci sarebbero rivendicazioni e le indagini sarebbero in mano ai Carabinieri di Bolzano

Pubblicato il - 27 maggio 2018 - 14:27

ROVERE' DELLA LUNA. L'incendio è avvenuto nella notte e dalla centrale operativa di Trento è partita la selettiva al Corpo dei Volontari di Roveré della Luna per un intervento urgente al poligono di tiro militare. A fuoco, dalle prime informazioni, una betoniera e altri sette mezzi risulterebbero danneggiati.

 

Al momento non ci sarebbero rivendicazioni e le indagini sarebbero in mano ai Carabinieri. I militari, sotto la direzione della Procura di Trento, stanno indagando per atto incendiario con finalità terroristiche. Un  incendio quindi di origine dolosa, con l'intenzione, da parte degli autori, di colpire l'Esercito italiano.  

 

A Roveré della Luna si trova infatti una caserma di addestramento del Genio Guastatori e il poligono di tiro. Un'area di cui nei mesi scorsi si era parlato in relazione alla possibilità di trasformarla in un Centro per l'Identificazione e l'Espulsione di profughi

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 settembre - 20:17
Restano basse le percentuali di residenti positivi nei comuni trentini fortunatamente molto lontane dalle soglie ritenute critiche. Ecco i dati dei [...]
Cronaca
18 settembre - 18:24
Ennesima manifestazione dei no-vax, no-pass, no-mask per le strade del capoluogo. I cori sono sempre gli stessi e anche gli interventi e molte [...]
Politica
18 settembre - 19:39
Nel 2017 Fugatti, riferendosi alla cannabis terapeutica, parlava del “fondamentale diritto dei pazienti di trovare all’interno del sistema [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato