Contenuto sponsorizzato

Perde il Flixbus per Parigi e 'occupa' la filiale della Western Union: ''Da qui non mi muovo, rimborsatemi il biglietto''

L'agenzia chiama i carabinieri che spiegano al giovane del Mali che deve contattare la ditta di trasporti e lo convincono a desistere dalla sua azione

Pubblicato il - 17 November 2018 - 19:29

TRENTO. "Fino a che non mi vengono rimborsati i soldi del biglietto io rimango qua". La velata minaccia di un cittadino del Mali, seppur garbata, ha impensierito gli addetti della Western Union di via Prepositura che hanno così deciso di chiamare i carabinieri. 

 

Il giovane aveva acquistato da loro il ticket per il viaggio in Flixbus da Trento a Parigi. Alle 17.45 si è presentato all'appuntamento alla funivia ma il bus non è passato, dice lui. Era in ritardo di qualche minuto ma il maliano ha pensato al peggio, che la tappa fosse stata saltata. Per questo si è recato subito allo sportello della Western chiedendo di essere rimborsato.

 

All'arrivo dei carabinieri, due pattuglie, ha spiegato le sue ragioni e loro gli hanno risposto che la questione riguarda la ditta di trasporto non il venditore del biglietto. Dispiaciuto di aver perso il viaggio e i soldi, aiutato anche dai commessi a contattare Flixbus, il giovane ha desistito dalle sue intenzioni e ha cercato un albergo per la notte. 

 

Domani sentirà di nuovo Flixbius per chiedere di poter utilizzare il ticket per un'altra corsa. Ha ringraziato i carabinieri per la 'mediazione' e le spiegazioni fatte con calma e si è incamminato con la sua valigia. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 luglio - 19:28
In queste ore la rockstar ha annunciato sui profili social la data del concerto. L'area individuata è quella di San Vincenzo a Mattarello. Il [...]
Cronaca
26 luglio - 18:09
In carcere cinque pakistani per rapina, estorsione, lesioni, sequestro di persona e sfruttamento di lavoratori stranieri. Coinvolti anche due [...]
Cronaca
26 luglio - 17:14
Il presidente della Provincia sulla scuola: "Il limite può essere sui trasporti: non ci sono problemi legati a spazi, aule e insegnamento. Il [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato