Contenuto sponsorizzato

Pizzicati con un etto di hashish, nei guai in due

I due uomini, che sono stati denunciati a piede libero, sono stati fermati dalla guardia di finanza e dai cani antidroga delle fiamme gialle nel parco davanti alla stazione ferroviaria di piazzale Orsi a Rovereto

Pubblicato il - 12 January 2018 - 20:46

ROVERETO. Un italo-algerino e un nigeriano sono finiti nei guai per la detenzione di sostanze stupefacenti. Il primo è stato pizzicato con un etto di hashish, mentre il secondo con nove grammi di hashish e 480 euro dei quali non ha voluto giustificare la provenienza.

 

I due uomini, che sono stati denunciati a piede libero, sono stati fermati dalla guardia di finanza e dai cani antidroga delle fiamme gialle nel parco davanti alla stazione ferroviaria di piazzale Orsi a Rovereto. Le perquisizioni domiciliari hanno invece avuto esito negativo. 

 

Le unità cinofile della finanza non si sono però fermate e, dopo un giro nel piazzale Orsi, sono stati scoperti nascosti sotto una siepe altri venti grammi di marijuana e un grammo di hashish, che sono stati sequestrati nei confronti di ignoti. Nel complesso la droga sequestrata ha un valore di oltre seicento euro.


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 16 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 15:41
L'incidente sul lavoro è avvenuto nella valli Giudicarie. Un ragazzo di 16 anni è caduto da circa 4 metri di altezza mentre stava svolgendo [...]
Cronaca
17 maggio - 15:13
L'allerta è scattata in Valsugana, a bruciare un macchinario di uno stabilimento industriale. Diversi i corpi attivati per gestire l'emergenza con [...]
Politica
17 maggio - 12:13
Alcune strutture del capoluogo sono in sofferenza dal punto di vista degli operatori. L'assessora Elisabetta Bozzarelli: "Da sempre questi sono i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato