Contenuto sponsorizzato

Fiamme gialle in azione a Rovereto, due uomini nei guai per spaccio

Un libico e un nigeriano sono stati puntati dalle unità cinofile e sono stati trovati in possesso di oltre 80 grammi di marijuana e due dosi di eroina

Pubblicato il - 29 June 2018 - 20:34

ROVERETO. La guardia di finanza di Rovereto è entrata in azione in zona stazione. Il bilancio è il sequestro di oltre 80 grammi di marijuana e due dosi di eroina. Nei guai due uomini di origine libica e nigeriana. 

 

La pattuglia è intervenuta con l'ausilio delle unità cinofile e in particolare di Apiol, il cane antidroga che recentemente ha messo a segno due colpi da 12 chili di cocaina. 

 

In questa operazione, le due persone, senza fissa dimora e provenienti da un centro di accoglienza del veronese, sono stati trovati in possesso di sei involucri contenenti di marijuana e due dosi di eroina, sostanze verosimilmente destinato allo spaccio nella piazza della città della Quercia

 

I fermati sono stati accompagnati in caserma per l’identificazione, avvenuta solo dopo che gli stessi sono stati sottoposti a rilievi fotodattiloscopici: un 27enne di nazionalità libica e un 24enne nigeriano, i quali sono stati deferiti all'Autorità giudiziaria per possesso di stupefacenti a fini di spaccio.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
02 agosto - 13:55
Negli ultimi 5 anni sono finiti nel lago di Garda 16.745 metri cubi di liquami provenienti dal depuratore di Linfano, ma le acque nere invadono [...]
Cronaca
02 agosto - 12:35
La provincia di Trento intende acquistare circa un centinaio di questi strumenti, il fabbisogno è stato calcolato sulla base dei [...]
Cronaca
02 agosto - 12:41
Riapre da mercoledì al Palafiere di Riva del Garda il punto per l'effettuazione dei tamponi sia per i residenti che per i turisti
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato