Contenuto sponsorizzato

Unità cinofile in azione, nei guai in due per possesso di sostanze stupefacenti

Le operazioni sono state portate a segno grazie ai cani antidroga Apiol, Gabriel e Nabuco. Il primo caso a Trento, il secondo a un camionista a Villa Lagarina

Pubblicato il - 14 agosto 2018 - 21:20

TRENTO. Operazione di prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti sul territorio. La guardia di finanza di Trento, nella giornata di ieri, con i due cani antidroga Apiol e Gabriel ai quali si è aggiunto da poco il cane Nabuco, ha portato a segno due interventi.

 

Il primo è avvenuto nei confronti di un cittadino italiano di 45 anni, nato a Trento, che durante un giro di pattuglia a piedi dei finanzieri nelle zona di via Sordo, verso mezzogiorno, è stato “puntato” da Nabuco: fermato, non ha potuto far altro che ammettere di avere con sè, in tasca, circa due grammi di eroina. È immediatamente scattata la perquisizione nel domicilio del soggetto, dove il fiuto di Nabuco e Apiol ha permesso di trovare altri quattro grammi di hashish e marijuana, oltre a un bilancino di precisione. L'uomo è stato denunciato a piede libero e la droga sequestrata.


Il secondo intervento è avvenuto nel pomeriggio a Villa Lagarina al casello autostradale di Rovereto Nord.

I finanzieri hanno fermato vari veicoli, commerciali e privati, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi estivi per la prevenzione e il contrasto dei traffici illeciti in genere.

 

Nel corso dell’attività è stato fermato un camion, alla cui guida c'era un cittadino italiano. Un certo nervosismo da parte sua ha giustificato qualche approfondimento in più; un giro di Nabuco e Apiol nel vano di carico e attorno al mezzo non ha segnalato nulla di sospetto, ma non appena Nabuco si è avvicinato alla cabina di guida, ha immediatamente puntato il cruscotto: risultato, due grammi di marijuana in un involucro ben chiuso.

Il camionista è stato segnalato amministrativamente per possesso di sostanza stupefacente e i controlli disposti nell’immediatezza hanno escluso che stesse guidando sotto l’influsso di droga.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 28 giugno 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 giugno - 20:24
David Dallago ha chiesto di essere ascoltato dalla Pm e questo potrebbe avvenire già entro questa settimana. Nei giorni scorsi, intanto, sono [...]
Cronaca
29 giugno - 20:08
Provincia e Apss intervengono sulla questione dopo i danneggiamenti di questa notte in Piazza Dante: “Il soggetto era già conosciuto e Apss era [...]
Cronaca
29 giugno - 20:24
La protesta si è svolta oggi (29 giugno) sotto il palazzo della Regione. A prendere parte diverse associazioni: "Simili episodi non devono mai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato