Contenuto sponsorizzato

Unità cinofile in azione, nei guai in due per possesso di sostanze stupefacenti

Le operazioni sono state portate a segno grazie ai cani antidroga Apiol, Gabriel e Nabuco. Il primo caso a Trento, il secondo a un camionista a Villa Lagarina

Pubblicato il - 14 agosto 2018 - 21:20

TRENTO. Operazione di prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti sul territorio. La guardia di finanza di Trento, nella giornata di ieri, con i due cani antidroga Apiol e Gabriel ai quali si è aggiunto da poco il cane Nabuco, ha portato a segno due interventi.

 

Il primo è avvenuto nei confronti di un cittadino italiano di 45 anni, nato a Trento, che durante un giro di pattuglia a piedi dei finanzieri nelle zona di via Sordo, verso mezzogiorno, è stato “puntato” da Nabuco: fermato, non ha potuto far altro che ammettere di avere con sè, in tasca, circa due grammi di eroina. È immediatamente scattata la perquisizione nel domicilio del soggetto, dove il fiuto di Nabuco e Apiol ha permesso di trovare altri quattro grammi di hashish e marijuana, oltre a un bilancino di precisione. L'uomo è stato denunciato a piede libero e la droga sequestrata.


Il secondo intervento è avvenuto nel pomeriggio a Villa Lagarina al casello autostradale di Rovereto Nord.

I finanzieri hanno fermato vari veicoli, commerciali e privati, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi estivi per la prevenzione e il contrasto dei traffici illeciti in genere.

 

Nel corso dell’attività è stato fermato un camion, alla cui guida c'era un cittadino italiano. Un certo nervosismo da parte sua ha giustificato qualche approfondimento in più; un giro di Nabuco e Apiol nel vano di carico e attorno al mezzo non ha segnalato nulla di sospetto, ma non appena Nabuco si è avvicinato alla cabina di guida, ha immediatamente puntato il cruscotto: risultato, due grammi di marijuana in un involucro ben chiuso.

Il camionista è stato segnalato amministrativamente per possesso di sostanza stupefacente e i controlli disposti nell’immediatezza hanno escluso che stesse guidando sotto l’influsso di droga.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 04 giugno 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 giugno - 20:29

Il decesso è avvenuto a Campitello di Fassa, un lutto che ha scosso la comunità. Ci sono 5.438 casi e 468 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 611 per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,16%

04 giugno - 19:59

La motivazione usata dal presidente per i market è che le persone ormai si sarebbero disabituate a fare la spesa la domenica. Ma se il tema è certamente affrontabile (anche i sindacati chiedono le chiusure) richiede analisi e spiegazioni un po' più approfondite perché avrà ricadute in termini economici, occupazionali e di qualità dei servizi. Sulle mascherine per ora resta l'obbligo

04 giugno - 19:07
Complessivamente ci sono 5.438 casi e 468 morti legati a Covid-19 da inizio epidemia. I tamponi analizzati sono stati 611 per un rapporto contagi/tamponi che si attesta a 0,16%
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato