Contenuto sponsorizzato

Presi i ladri acrobati, usavano i calzini per calarsi dagli edifici. Arrestati due giovani 30enni

Gli operatori della Squadra Volante, allertati da un vicino che aveva sentito strani rumori provenire dal piano inferiore al suo, hanno trovato i due acrobati intenti a scendere dalla torretta dell’ascensore

Pubblicato il - 21 agosto 2018 - 18:25

BOLZANO. Ladri acrobati a Bolzano con tanto di calzini utilizzati come guanti. Nella scorsa notte, la squadra volante della Questura di Bolzano ha provveduto ad arrestare due cittadini georgiani di 30 anni per tentato furto aggravato in appartamento in zona Europa.

 

I due uomini si erano arrampicati a mani nude sulla torretta dell’ascensore di un condominio di via Milano, giungendo fino al secondo piano dello stabile. Gli operatori della Squadra Volante, allertati da un vicino che aveva sentito strani rumori provenire dal piano inferiore al suo, hanno trovato i due acrobati intenti a scendere dalla torretta dell’ascensore con dei calzini indossati come guanti al fine di agevolare la discesa.

 

I ladri di appartamento, prontamente immobilizzati, avevano nelle tasche due cacciaviti per forzare le finestre e un coltello di 20 centimetri. Da un controllo effettuato all’esterno del palazzo, all’altezza del secondo piano, i poliziotti hanno individuato l’abitazione scelta dai criminali. Costoro, arrampicatisi fino al balcone dell’appartamento, hanno sollevato la tapparella della porta-finestra e, sfruttando delle mollette di legno, ne hanno bloccato la discesa. Dopodiché, adoperando gli arnesi da scasso al seguito, hanno forzato la porta-finestra, infrangendone il vetro e staccando la stessa dall’intelaiatura.

 

I due ladri, sentendo l'arrivo delle forze dell'ordine, hanno cercato di guadagnarsi una via di fuga scendendo frettolosamente a terra. Ad attenderli, però, c'erano gli agenti. Condotti in Questura, sono stati identificati mediante i documenti che avevano addosso e da accertamenti sono risultati incensurati e senza fissa dimora. A quel punto per loro sono scattate le manette per tentato furto aggravato in abitazione e sono stati accompagnati presso il carcere

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 dicembre - 20:28

Da qualche giorno appare chiaro che sommando i positivi trovati con i molecolari e gli antigenici il Trentino appare in linea (anzi con dati peggiori come per altro sui decessi e le terapie intensive) con l'Alto Adige. Ieri i positivi ''reali'' erano circa 520 (a fronte dei 156 comunicati in conferenza stampa) e sabato erano circa 800 (a fronte dei 219 di Fugatti e Segnana). Da domani anche la Pat dovrebbe fornire i dati completi uniformandosi alla vicina provincia di Bolzano

02 dicembre - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

02 dicembre - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato