Contenuto sponsorizzato

Fermati i ladri acrobati, in meno di due mesi hanno messo a segno almeno 19 furti e tentati altri 14

La coppia di albanesi, quasi ogni giorno, partiva da Verona per giungere in provincia di Bolzano, dove in maniera sistematica iniziava a colpire in serie appartamenti ed abitazioni scavalcando balconi, salendo su grondaie e tubi, raggiungendo e forzando finestre 

Pubblicato il - 20 December 2019 - 11:47

BOLZANO. Sono riusciti a fare 19 furti e ne hanno tentati altri 14. Grazie alla loro capacità atletica riuscivano ad arrampicarsi nelle grondaie e tubi per poi introdursi negli appartamenti. I carabinieri del nucleo investigativo di Bolzano hanno proceduto al fermo di due ragazzi di 27 e 26 anni, entrambi albanesi. I due sono indiziati di aver compiuto i furti nel periodo novembre – dicembre 2019 in tutta la provincia di Bolzano.

 

L'operazione è stata chiamata "Funambolo" e sono stati individuati in un alloggio a Verona. La loro intenzione era quella di lasciare in poco tempo il territorio nazionale per far rientro in Albania.

 

Gli indizi sino ad ora raccolti hanno potuto attribuire ai due soggetti fermati, come già detto, 19 furti realizzati e 14 furti tentati nelle zone di Bolzano, Laives, Bronzolo, Ora, Caldaro, Appiano, Lana e Merano.

 

Le indagini hanno consentito di appurare come la coppia di albanesi, quasi ogni giorno, partisse da Verona per giungere in provincia di Bolzano, dove in maniera sistematica iniziavano a colpire in serie appartamenti ed abitazioni scavalcando balconi, salendo su grondaie e tubi, raggiungendo e forzando finestre lasciate magari aperte.

 

Colpivano le case dove accertavano non esserci la presenza dei proprietari, ed in orari dal tardo pomeriggio alla sera, cambiando di volta in volta la zona di operazione.

 

Nel corso della perquisizione, svolta insieme ai carabinieri di Verona, sono stati sequestrati decine di oggetti – orologi, monili, vestiti, tablet, arnesi da scasso – e migliaia di euro in ben sei valute differenti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 20:33
L'assessore all'Istruzione della Provincia di Trento spiega: "In Trentino partiamo con il dire che abbiamo una situazione meno marcata rispetto [...]
Cronaca
19 ottobre - 20:51
Mentre nei Paesi più poveri del mondo le dosi continuano a scarseggiare, in Italia, dove i vaccini non mancano, sono molte le persone a [...]
Politica
19 ottobre - 19:57
La discussione si è accesa sulla dichiarazione di inammissibilità di alcuni emendamenti di Alex Marini e sulla non volontà di Masè di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato