Contenuto sponsorizzato

Principio d'incendio in Piazza Cesare Battisti, intervengono i vigili del fuoco

Un principio di incendio si è sviluppato sul terrazzo della palazzina che si affaccia sulla piazza. L'allarme lanciato da alcuni residenza della zona che hanno avvertito un odore di bruciato e un po' di fumo

Pubblicato il - 26 settembre 2018 - 15:49

TRENTO. Un altro caso di incendio a Trento per una sigaretta spenta male. Dopo l'intervento dei permanenti in via Calepina (Qui articolo), i vigili del fuoco questa volta si sono portati in piazza Battisti nel primo pomeriggio.

 

Un principio di incendio sul terrazzo della palazzina che si affaccia sulla piazza. L'allarme lanciato da alcuni residenza della zona che hanno avvertito un odore di bruciato e un po' di fumo. 

 

Secondo le prime informazioni le fiamme sarebbero partite da una sigaretta spenta male in una fioriera.

 

Da lì è scaturito il principio d'incendio che avrebbe interessato anche alcune componenti elettriche dell'impianto di illuminazione.

 

Nel frattempo vigili del fuoco si sono portati subito sul posto per evitare che il fuoco si propagasse, mentre i carabinieri hanno effettuato i rilievi.

 

Dopo l'intervento, durato pochi minuti, i pompieri stanno verificando l'edificio per scongiurare complicazioni. I danni, da quanto si apprende, sono limitati.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 maggio - 06:01

Sono 35 le aziende che in queste ultime tre settimane hanno scelto di sottoporre i propri dipendenti al test sierologico. Azelio De Santa: "Le aziende investono su questo strumento di indagine, ed è giusto che ricevano un riscontro efficiente da parte dell'Azienda sanitaria. Nella fase-2 e nella fase-3, infatti, l'obiettivo sarà quello di localizzare velocemente i focolai e gestirli in modo veloce e efficace. Serve chiarezza"

30 maggio - 09:20

Ieri sera il vertice di Governo. Dopo quasi tre mesi dal 3 giugno sarà possibile tornare a muoversi liberamente in tutta Italia. I dati continueranno comunque essere monitorati molto attentamente dal Governo e il ministro Boccia nelle prossime ore sentirà i vari presidenti delle regioni 

30 maggio - 08:39

Sono arrivati con 14 mezzi i vigili del fuoco da tutto il Veneto per spegnere le fiamme che hanno devastato l'azienda a Valbrenta. Sul posto anche i tecnici dell'Arpav per verificare le condizioni dell'aria vista le alte colonne di fumo e le forze dell'ordine per ricostruire quello che è successo 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato