Contenuto sponsorizzato

Ritrovato vicino a Gardaland in un fossato il corpo senza vita del 17enne scomparso giovedì

Il corpo è stato ritrovato in un fossato in località Ronchi, tra Pacengo e Castelnuovo del Garda. Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri con le unità cinofile e la protezione civile. La sala all'ospedale Borgo Roma per l'autopsia

Pubblicato il - 23 July 2018 - 13:49

CASTELNUOVO. Pochi minuti fa, purtroppo, è arrivata la conferma:  è stato rivenuto il corpo senza vita del diciassettenne Koen van Keulen. Il ragazzo è stato trovato in un fossato a lato della Gardesana in località Ronchi, tra Pacengo e Castelnuovo, non distante da Gardaland.

 

Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri con le unità cinofile, la polizia locale di Castelnuovo e la protezione civile.

 

Il ragazzo, olandese, si trovava in vacanza con la famiglia all’Eurocamping di Pacengo, frazione di Lazise, Verona. Di lui, però, sono state perse le tracce giovedì notte.

 

Immediatamente erano state avviate le ricerche coordinate dai carabinieri della Compagnia di Peschiera del Garda.

 

Pochi minuti fa è arrivata la conferma. Il corpo ritrovato quest'oggi in un canale è di Koen van Keulen. 

 

La salma ora è stata portata nelle celle mortuarie dell'ospedale di Borgo Roma per l'autopsia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 settembre - 06:01
I tagli degli scorsi anni al sistema sanitario sono stati un fallimento con conseguenze drammatiche ed ora questa situazione va a sommarsi alle [...]
Cronaca
20 settembre - 08:46
E' successo la scorsa notte, sul posto si sono portati immediatamente i tecnici di Veneto Strade che hanno provveduto a verificare la situazione. [...]
Cronaca
20 settembre - 08:08
Si tratta di uno studente di Vermiglio, il giovane è stato fermato dai carabinieri ed ora rischia una multa che può arrivare fino a 6 mila [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato