Contenuto sponsorizzato

Rovereto, manichini a terra e presepe distrutto

Il presepe in piazza Rosmini a Rovereto è finito nel mirino di alcuni vandali. I manichini sono stati buttati a terra e l'opera distrutta

Foto pagina Facebook "Rovereto Violenta"
Pubblicato il - 25 December 2018 - 12:02

ROVERETO. Il presepe in piazza Rosmini a Rovereto è finito nel mirino di alcuni vandali. I manichini sono stati buttati a terra e l'opera distrutta.

 

"Solo chi ha il cuore puro, come i bambini, può capire la bellezza e la gioia della mia installazione artistica #Nativity2018 sulla fontana di Piazza Rosmini a Rovereto", aveva commentato su Facebook Agostino Carollo, l'organizzatore di FestivalNatale nella città della Quercia.

Una rappresentazione che aveva suscitato polemiche. Nel corso della vigilia il regista Michele Comite aveva nascosto San Giuseppe e la madonna con sacchi di plastica per poi postare sui social: "Rovereto merita amore e bellezza non becera provocazione. Buon Natale".  

 

Tutto era poi stato rimosso, ma nella notte qualcuno è voluto andare oltre. Questa mattina il presepe è stato trovato distrutto.


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 luglio - 06:01
Guglielmo Piro è il fidanzato di Sara Pedri. L'ultimo messaggio la sera prima della scomparsa: ''Le ho scritto 'Ti amo' ma non l'ha mai [...]
Cronaca
23 luglio - 19:41
Trovati 54 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 5 guarigioni. Ci sono 3 pazienti in ospedale, nessuno in terapia [...]
Politica
23 luglio - 19:57
Il capogruppo di Fratelli d'Italia in un post di Facebook spiega: "Non ho avuto dubbi e mi sono vaccinato. Ma credo che la decisione sia personale, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato