Contenuto sponsorizzato

Rubano il portafoglio di una commessa ma vengono ripresi dalle telecamere. ECCO IL VIDEO

E' successo ieri pomeriggio a Riva del Garda. Il furto messo a segno da un uomo con altre due ragazze 

Pubblicato il - 16 giugno 2018 - 16:27

RIVA DEL GARDA. Sono entrati nel negozio e con la scusa di guardare alcune paia di scarpe e degli accessori sono riusciti a rubare il portafoglio della commessa. Il fatto è successo ieri pomeriggio presso il negozio Artioli di via Fiume a Riva del Garda.

 

Gli autori del furto, un uomo e due ragazze, non hanno però fatto i conti con le telecamere presenti all'interno del punto vendita. Il video mostra un modo chiaro come l'uomo, dopo aver fatto finta di osservare un paio di stivaletti, si guarda attorno e assicuratosi che la commessa non lo possa vedere, apre la porta del magazzino e dalla borsa estrae un portafoglio. Chiude velocemente la porta e consegna il portafoglio alla ragazza che si trovava vicino ed entrambi escono.

“Queste persone – spiega a ildolomiti.it la commessa vittima del furto – hanno dimostrato di conoscere il negozio perchè sapevano dove trovare la mia borsa. Evidentemente erano già stati a controllare”.

 

All'interno del portafoglio oltre ai documenti erano presenti anche dei soldi. Immediatamente è stata fatta la denuncia ai carabinieri che sono entrati in possesso anche delle immagini delle telecamere. Il video è stato postato in facebook per aiutare le ricerche degli autori del furto e per mettere in allerta anche gli altri negozi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 20:18

La mappa del contagio comune per comune. Oggi in Alto Adige è stata chiusa la prima scuola della regione per un focolaio tra gli studenti

25 settembre - 19:15

Preoccupa il ritorno dei contagi, soprattutto in vista della stagione invernale e sulle piste da sci. Il consigliere del Patt Dallapiccola deposita un’interrogazione: Finora questa Giunta non ha dato dimostrazione di particolare prontezza di riflessi e di efficacia nelle risposte ai problemi che via via si presentano”

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato