Contenuto sponsorizzato

Rubano soldi a una 92enne e prima di scappare fanno ''ciao'', i carabinieri denunciano una donna al campo nomadi di Trento

L'anziana signora è riuscita a riconoscere una delle autrici del furto. Le indagini dei carabinieri e la denuncia

Pubblicato il - 22 gennaio 2018 - 10:06

GRIGNO. Entrano in casa e rubano ad un'anziana di 92 anni quasi 5 mila euro fra contanti e oro. Prima di scappare la salutano ma lei le riconosce e i carabinieri riescono a denunciare una delle autrici del furto.

 

E' successo ad una signora di Grigno vittima del furto sabato scorso. A finire nei guai, questa volta, è una donna che risiede in un “campo nomadi” a Trento.

 

L’indagine, condotta dai carabinieri di Grigno, è iniziata sabato scorso quando il figlio della 92enne chiama il 112 e denuncia il furto in abitazione, patito dalla propria madre.

 

I carabinieri, raggiunto l’indirizzo indicato, si trovano a parlare con una signora che, a dispetto dei suoi anni, è  estremamente lucida e subito dichiara di aver visto in faccia due donne allontanarsi dal proprio appartamento e che l’hanno pure salutata.

 

Immediatamente dichiara di saperle riconoscere anche fra cento donne. I militari rintracciano un testimone che fornisce modello e parte della targa di un mezzo che si allontanava con queste due persone a bordo. L'auto non è nuova ai carabinieri di Grigno. Vengono quindi mostrare alla vittima del furto le foto di più donne, nella speranza che riconoscesse le sospettate. L'anziana riesce a riconoscerne una.

 

Raccolti quindi elementi utili al proseguo delle indagini, si è ottenuto dal Magistrato di turno alla Procura di Trento un decreto di perquisizione domiciliare alla ricerca della refurtiva. All’alba, i carabinieri di Grigno, dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Borgo ed i carabinieri di Mattarello, si sono presentati al campo nomadi di Trento per effettuare la perquisizione. La refurtiva non è stata trovata ma sono stati rilevati altri riscontri che hanno permesso di verificare la responsabilità della donna al furto all’anziana signora.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 marzo 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 aprile - 19:55

Il presidente in conferenza stampa ha detto che per lui da lunedì si parte ma mentre Kompatscher e Zaia prima hanno distribuito i dispositivi e poi hanno fatto l'ordinanza in Trentino ancora manca tutto. E se nelle farmacie le mascherine scarseggiano il paradosso è che i guanti si potrebbero comprare proprio nei supermercati che, però, domani sono chiusi e lunedì non dovrebbero più essere frequentati senza i guanti

04 aprile - 19:38

Le vittime negli ospedali del sistema trentino sono 3 donne e 3 uomini. Sono 1.601 le persone in isolamento domiciliare, 151 in Rsa mentre i casi complessivi riguardano 741 persone, 151 nelle case di cura e 14 in strutture intermedie. Sono 301 i pazienti ricoverati senza ventilazione, 52 in semi-invasiva e 81 in ventilazione invasiva

04 aprile - 19:01

Si tratta di un gruppo di analisi di scenario e un gruppo tecnico operativo per mettere in campo misure concrete sul breve periodo per dare "ossigeno" a chi ne ha bisogno e impostare una manovra di medio-lungo periodo, che inizi a guardare al "dopo" quindi ad uno scenario che abbracci almeno i prossimi 12-24 mesi. Ecco chi sono i 15 nomi scelti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato