Contenuto sponsorizzato

Si cappotta nella notte sul ponte di Ravina. 75enne in gravi condizioni

L'incidente è avvenuto verso le 3. Sul posto i pompieri con la pinza idraulica e l'automedica con a bordo il medico rianimatore

Pubblicato il - 04 settembre 2018 - 08:59

TRENTO. Erano circa le 3 di notte quando un'automobile, all'altezza del cavalcavia di Ravina sulla tangenziale a sud di Trento, ha inforcato il guardrail e si è ribaltata. All'interno una signora di 75 anni che è stata estratta dalle lamiere accartocciate dai Vigili del fuoco Permanenti


Sul posto, oltre ai pompieri intervenuti con la pinza idraulica, un'ambulanza e un'auto medica con a bordo il medico rianimatore che ha stabilizzato le condizioni della donna, apparse fin da subito gravi, per poi trasportarla immediatamente all'ospedale Santa Chiara per le cure necessarie.

 

Il sovrappasso è rimasto chiuso a lungo, fino alle 6.30 di questa mattina, con il traffico deviato ai lati per permettere le operazioni di recupero del mezzo e per il ripristino della sede stradale. Le Forze dell'ordine hanno eseguito i rilievi per ricostruire nei dettagli la dinamica dell'incidente.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 dicembre - 20:28

Da qualche giorno appare chiaro che sommando i positivi trovati con i molecolari e gli antigenici il Trentino appare in linea (anzi con dati peggiori come per altro sui decessi e le terapie intensive) con l'Alto Adige. Ieri i positivi ''reali'' erano circa 520 (a fronte dei 156 comunicati in conferenza stampa) e sabato erano circa 800 (a fronte dei 219 di Fugatti e Segnana). Da domani anche la Pat dovrebbe fornire i dati completi uniformandosi alla vicina provincia di Bolzano

02 dicembre - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

02 dicembre - 18:25

Il presidente ha annunciato il nuovo documento che dal 3 dicembre cambia le cose e permette nuove libertà per i cittadini. Saltano tutte le restrizioni in più rispetto alla ''normale'' zona gialla. Ecco cosa cambia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato