Contenuto sponsorizzato

Sicurezza nelle scuole, la Provincia stanzia 9,5 milioni di euro. Ecco quali strutture saranno coinvolte

Gli interventi riguardano il consolidamento statico e di rispondenza ai criteri antisismici, e delle relative pertinenze oltre alla necessità di disporre di nuovi e maggiori spazi 

Pubblicato il - 10 maggio 2018 - 08:41

TRENTO. Rendere le strutture scolastiche del Trentino più sicure, a questo servono i 9,5 milioni di euro che la Provincia, su indicazione dell'assessore Carlo Daldoss, ha deciso di stanziare per 14 interventi che saranno avviati in diverse aree del Trentino.

 

I lavori riguarderanno diverse scuole elementari e secondarie di primo grado, scuole infanzia e asili nido della provincia.

 

Gli interventi riguardano la messa a norma e messa in sicurezza degli edifici scolastici, anche con riferimento al consolidamento statico e di rispondenza ai criteri antisismici, e delle relative pertinenze; la necessità di disporre di nuovi e maggiori spazi e all’unificazione di servizi di infanzia, istruzione e asili nido all’interno di strutture condivise; e, infine, i lavori di completamento di precedenti interventi già finanziati.

 

 

 
 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 luglio - 06:01
Guglielmo Piro è il fidanzato di Sara Pedri. L'ultimo messaggio la sera prima della scomparsa: ''Le ho scritto 'Ti amo' ma non l'ha mai [...]
Cronaca
24 luglio - 08:28
E' successo questa notte a Lana, l'uomo dopo l'incidente ha abbandonato il mezzo e si è allontanato. Avviate le ricerche da parte dei vigili del [...]
Cronaca
24 luglio - 08:07
Si è tenuta questa mattina alla Pineta di Alberè uno degli eventi del Festival Innamorarsi della Musica. Un momento importante e simbolo di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato