Contenuto sponsorizzato

Spaventoso scontro cervo-auto, scoppiano gli airbag e vettura distrutta

E' successo questa notte sulla MeBo all'altezza di Terlano. Intorno alle 4 e mezza un'auto stava transitando sulla corsia di destra della statale 48, in direzione nord, quando all'improvviso, dal buio, è saltato fuori un gigantesco cervo. L'animale è morto sul colpo

Pubblicato il - 04 agosto 2018 - 13:27

TERLANO. Un colpo terribile, un botto pazzesco, il vetro del parabrezza che si crepa dappertutto ma, fortunatamente, non si sfonda, ma anche parte della carrozzeria che viene letteralmente portata via dal cervo in salto.

 

Un grave incidente si è verificato questa notte sulla MeBo all'altezza di Terlano. Intorno alle 4 e mezza un'auto stava transitando sulla corsia di destra della statale 48, in direzione nord, quando all'improvviso, dal buio, è saltato fuori un gigantesco cervo.

 

L'animale ha saltato entrando solo per un attimo nel cono di luce dei fari dell'auto. L'impatto, infatti, è stato immediato e devastante.

 

Il cervo è stato sbalzato di alcuni metri in avanti ed è morto sul colpo mentre l'auto è rimasta distrutta sul fianco destro e quindi sono esplosi gli airbag sul lato del passeggero causa del fortissimo impatto.

 

Subito dopo l'incidente, il conducente della vettura ha accostato a bordo strada. Sul posto sono intervenuti i soccorsi, i vigili del fuoco e le forze dell'ordine per effettuare i rilievi e gestire il traffico. 

 

 

I passeggeri del veicoli, ovviamente molto spaventati, sono stati medicati sul posto dal personale sanitario, prima del trasporto in pronto soccorso per accertamenti. Niente da fare per il cervo, troppo gravi le ferite.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 settembre - 20:05

Ecco i dati per comune per il Referendum in Trentino. Alla fine in provincia ha vinto il Sì con il 63,61% (mentre in Alto Adige ha superato il 79%). Ecco il focus su tutte le amministrazioni

21 settembre - 19:24

Le persone che si trovano nella lista del governatore sono riusciti a più che triplicare i consensi che in questo momento riesce a raccogliere il Carroccio e si trova con una percentuale di poco lontana a quella del Partito Democratico

21 settembre - 17:13

Dopo i 21 sindaci eletti nelle scorse ore ancor prima della chiusura dei seggi, altri candidati al municipio sono riusciti a intercettare i voti necessari per farsi eleggere e evitare il commissariamento. Ecco l'elenco dei primi cittadini

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato