Contenuto sponsorizzato

Travolto da un'auto pirata, la fuga dura poco, fermata una persona

Un ragazzo del posto è morto questa sera intorno alle 18 dopo un grave investimento. Il giovane stava andando in monopattino

Pubblicato il - 09 aprile 2018 - 20:08

MOENA. Dramma questa sera a Moena, un ragazzo ha perso la vita. Un ventenne stava andando con il monopattino quando è stato investito da un veicolo che dopo averlo travolto non si è fermato e si è dato alla fuga.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i carabinieri di Moena e la polizia della Val di Fassa per ricostruire la dinamica, effettuare i rilievi e avviare le indagini. Un'indagine sembra rapida quella delle forze dell'ordine che nel giro di poco tempo si sono messi sulle tracce dell'auto pirata e hanno fermato una persona, che è stato accompagnata in caserma per un interrogatorio.

 

Il tragico incidente è avvenuto intorno alle 18. Il giovane è stato investito dal veicolo e ha riportato ferite e fratture gravissime. Sul luogo sono arrivati i soccorsi, compreso l'elicottero, ma le condizioni del giovane sono subito apparse disperate e per il giovane non c'è stato purtroppo nulla da fare. Il ragazzo è morto sul posto.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 luglio - 12:46

L'incidente era avvenuto sabato scorso lungo la strada provinciale 232 che collega Ziano di Fiemme e Predazzo, la madre si trova ancora ricoverata in rianimazione all'ospedale del capoluogo

13 luglio - 05:01

L’assestamento di bilancio presentato dalla giunta Fugatti non convince, Rossi: “Pura propaganda, se poi non si stanziano i fondi le grandi opere rimarranno solo sulla carta, gli unici cantieri che sono stati avviati sono collegati alle opere pensate nella scorso legislatura”. Per gli imprenditori le chiusure domenicali provocheranno la fuga dei consumatori verso Bolzano e il Veneto

13 luglio - 11:40

Un dato che può essere considerato l'ennesimo campanello d'allarme. Sono 174 i tamponi analizzati nelle ultime 24 ore 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato