Contenuto sponsorizzato

Trovato senza vita il 76enne scomparso da Imer

Il corpo dell'uomo è stato trovato in un pendio in località Morosna. La zona impervia sta rendendo difficili le operazioni di recupero 

Pubblicato il - 22 agosto 2018 - 18:18

IMER. E' stato trovato senza vita il turista di 76 anni, originario di Treviso, scomparso da Imer. Il corpo dell'uomo è stato ritrovato in località Morosna.

 

Il turista era uscito nella mattinata di ieri per fare un’escursione sul Monte Vederna partendo dalla località Cappuccetto Rosso (Imèr). La moglie, non vedendolo rientrare, verso le 19.40 di ieri sera aveva dato l'allarme. La zona era stata anche colpita nelle ultime ora da un brutto temporale.

 

Immediatamente sono partite le operazioni di ricerca che hanno visto l'intervento del coordinatore dell’Area operativa Trentino Orientale del Soccorso Alpino con la richiesta di intervento dell’elicottero per effettuare un primo sorvolo e per trasportare in quota il personale di terra del Soccorso Alpino.

 

Le ricerche sono andate avanti fino a tarda notte con l'uso anche dei droni senza però dare alcun risultato. Riprese alle prime luci di questa mattina, avevano visto anche il coinvolgimento delle unità cinofile.

 

La ricerca del 76enne si è interrotta tragicamente questo pomeriggio attorno alle 17. Il corpo dell'uomo è stato ritrovato in un pendio. Al vaglio degli inquirenti c'è l'ipotesi di una caduta accidentale causata dal forte temporale che si era abbattuto ieri nella zona.  Sono in corso le operazioni di recupero rese complicate dalla zona impervia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 maggio - 19:39

Ci sono 5.412 casi e 465 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 703 (tutti letti da Apss) per un rapporto contagi/tampone a 1,70%. Ci sono 4 nuovi positivi a Trento, 1 a Novella

26 maggio - 19:37

Per il Tirolo il problema per la riapertura dei confini è la Lombardia? La replica di Fugatti: “Non capiamo perché i tedeschi possano arrivare attraverso il corridoio austriaco ma non possano arrivare gli austriaci, questo è difficile da spiegare al mondo economico trentino”

26 maggio - 18:16

Il presidente ha spiegato perché ritiene congruo il premio per chi si è battuto in prima linea nonostante 13 milioni arrivino dallo Stato e 20 siano stati tagliati anche al personale sanitario. ''Se si sono fatte 300 ore in prima linea un infermiere può ottenere 1.500 euro netti in busta paga. Se questo è umiliante, come hanno detto i sindacati, io non lo so. Non credo''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato