Contenuto sponsorizzato

Trovato un corpo senza vita nel Lago di Garda: si tratta di Marco Boni

Trovato nelle acque del lago un cadavere. Le ricerche continuavano imperterrite da più di due settimane. Il corpo sarebbe stato trovato a un centinaio di metri dalla Casa della Trota (Gli aggiornamenti)

Di L.P. - 05 marzo 2018 - 11:50

RIVA DEL GARDA. E' stato trovato un corpo senza vita nel Lago di Garda, questa mattina, circa 100 metri a nord della Casa della Trota e pare ormai certo che possa trattarsi di Marco Boni, il 16enne scomparso venerdì 16 febbraio da Riva.

 

Da più di due settimane le ricerche continuano imperterrite e anche negli ultimi giorni sulle acque del lago nella zona sotto il sentiero della Ponale all'altezza del Belvedere si alternavano imbarcazioni della polizia di stato, scandagliando i fondali con l'aiuto dei sommozzatori, dei cane per la ricerca corpi e dei robot sottomarini.

 

E da venerdì scorso si erano aggiunti anche dei volontari che hanno messo a disposizione un battello sonar capace di analizzare il fondale in maniera molto più accurata andando ad individuare oggetti e corpi. In mattinata la scoperta ed ora si vivono minuti di palpitazione in attesa che la scientifica faccia i suoi rilievi e cerchi di capire di chi si tratti. 

 

Sul posto si sta recando anche il vicequestore di Trento. Al momento la probabilità che possa trattarsi di Marco è molto alta. Le tracce del giovane, infatti, si interrompevano proprio sul sentiero della Ponale all'altezza del Belvedere. E il corpo del giovane sarebbe stato trovato più a sud di quel punto a una certa distanza.

 

 

Probabilmente correnti e profondità hanno tenuto nascosto il corpo senza vita di Marco, fino ad oggi. A questo punto le ricerche si interromperanno, purtroppo nel modo peggiore possibile

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 16:50
Sono stati analizzati 2.123 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 28 casi tra over 60 e 11 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare, ci [...]
Cronaca
20 aprile - 15:50
A Bolzano si attende il prossimo 26 aprile per le riaperture dei locali, ma anche negli spazi interni. Kompastcher: "L'approccio deve essere [...]
Cronaca
20 aprile - 13:31
Nel mirino anche l'ultima delibera della Pat per le aperture all'esterno: "La Giunta ha dato un contentino ridicolo: le temperature nelle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato