Contenuto sponsorizzato

Ubriaco non gli servono da bere e aggredisce i titolati dei bar con dei coltelli. Arrestato un 30enne

L'uomo, pluripregiudicato, è stato fermato ieri sera in centro a Borgo Valsugana dai Carabinieri. E' stato arrestato per lesioni e minacce aggravate

Pubblicato il - 20 July 2018 - 08:42

BORGO VALSUGANA. Voleva altre bevande alcoliche pur essendo ubriaco fradicio e davanti al rifiuto dei ristoratori ha iniziato a prenderli a calci, pugni e a minacciarli con dei coltelli da cucina.

 

E' successo tutto ieri sera attorno alle 22 in pieno centro a Borgo Valsugana. Un uomo, italiano di 30 anni, pur essendo ubriaco ha iniziato a girare i locali della zona per chiedere altro alcol aggredendo poi verbalmente, ma non solo, i titolari e i camerieri che non glielo servivano.

 

I clienti spaventati dalle reazioni violente dell'uomo hanno immediatamente chiamato la Centrale Operativa dei Carabinieri di Borgo Valsugana.

 

Un equipaggio del Nucleo Radiomobile ha raggiunto la zona ricevendo nel frattempo altri aggiornamenti sulle aggressioni dell'uomo ad altri gestori con dei grossi coltelli da cucina.

 

Sono quindi iniziate le ricerche anche con l'aiuto di altri agenti arrivati sul posto. Il 30enne, pluripregiudicato, conosciuto ai militari operanti è stato poi trovato.

 

Fermato, non ha opposto resistenza e, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 2 coltelli, di cui dava confuse spiegazioni. Dalle testimonianze, è emerso che i motivi dell’aggressione e delle minacce, erano collegati, come già detto, alla pretesa di consumare bevande alcoliche quando già in evidente stato di ebbrezza e, per questo, negate.

 

Condotto in caserma, è stato dichiarato in stato di arresto per lesioni e minacce aggravate. Nella mattinata odierna, sarà sottoposto al rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 ottobre - 12:34
Gli Stati dell'Est sono quelli con minor copertura vaccinale e si ritrovano esattamente nella situazione di un anno fa in Europa. In Romania [...]
Cronaca
21 ottobre - 12:57
I soccorritori, soccorso alpino di Cortina, della guardia di finanza e dei carabinieri, hanno attrezzato le calate nel punto sottostante il [...]
Cronaca
21 ottobre - 11:54
La Procura di Trento ha iscritto nel registro degli indagati per maltrattamenti i medici Saverio Tateo e Liliana Mereu. L'avvocato dell'ex [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato