Contenuto sponsorizzato

Un uomo e una donna feriti in montagna, l'intervento del Soccorso Alpino

Rientrato l'allarme per la ricerca di un bambino che si era perso nei boschi sopra l’abitato di Imèr in località Buscaspina

Pubblicato il - 20 luglio 2018 - 16:19

SAN MARTINO DI CASTROZZA. Un uomo e una donna sono stati soccorsi quest'oggi dall’Area operativa Trentino Orientale del Soccorso Alpino. 

 

La prima chiamata è sopraggiunta per un uomo triestino di 55 anni che stava percorrendo il sentiero 711 in alta Val Pradidali, nel gruppo delle Pale di San Martino. L’uomo si trovava nella zona del passo delle Lede nei pressi del rifugio Pradidali a una quota di 2600 m quando è scivolato procurandosi un trauma all’arto inferiore. Il coordinatore dell’Area operativa Trentino Orientale ha chiesto l’intervento dell’elicottero che ha recuperato il ferito e lo ha trasportato all’ospedale di Cavalese.

 

Il secondo intervento si è reso necessario per il recupero di una signora che scivolando sul sentiero nei pressi dei laghi di Colbricon si è ferita a un arto superiore. A intervenire il personale di terra dell’Area operativa Trentino Orientale che ha raggiunto la donna prestando le prime cure e accompagnandola a valle. 

 

Allarme rientrato per la ricerca di un bambino che si era perso nei boschi sopra l’abitato di Imèr in località Buscaspina (Valle di Primiero). L’intervento degli uomini del Soccorso Alpino non è stato necessario.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 novembre - 12:52

Il consigliere del Movimento 5 Stelle deposita un'interrogazione molto impattante costruita, spiega nello stesso testo, ''su fonti autorevolissime''. E poi chiede anche se la Pat abbia intenzione fare denuncia e avviare un'indagine dopo che è stata data conferma di quanto aveva scoperto il Dolomiti: che il lupo ripescato nell'Avisio aveva zampe e testa recisa

22 novembre - 15:30

La popolazione è quindi ancora invitata a ridurre gli spostamenti e, in ogni caso, a porre particolare attenzione alle condizioni dei luoghi percorsi. Eventuali situazioni di emergenza andranno comunicate al numero 112

22 novembre - 12:48
L'incidente è successo poco dopo le 9, quando Paternoster è stata investita da un veicolo. Secondo le prime informazioni, la ciclista stava pedalando in rotatoria e quindi è arrivata un'auto da via Fornace. Sul posto ambulanza e polizia locale Alto Garda e Ledro
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato