Contenuto sponsorizzato

Vede i poliziotti e si dà alla fuga. Arrestato un uomo con addosso tre panetti di hashish

E' successo ieri sera in via San Pio X. L'uomo è stato condannato a 2 anni di reclusione e 6 mila euro di multa

Pubblicato il - 10 ottobre 2018 - 15:17

TRENTO. Stava pedalando in sella alla sua bicicletta quando si è trovato davanti gli agenti della polizia e ha tentato improvvisamente di fuggire. I poliziotti, allora, lo hanno inseguito e una volta raggiunto lo hanno trovato in possesso di tre panetti di hashish e 300 euro in contanti. 

 

Ieri sera, infatti, alle 20 il personale della polizia di stato si trovava in via San Pio X, a Trento, quando ha prima notato e poi inseguito un uomo di origini tunisine, di 35 anni che si stava dirigendo in direzione sud. L'uomo, come detto, alla vista degli agenti ha tentato di fuggire ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato e trovato in possesso di due etti e mezzo di hashish suddivisi in tre panetti, nonché la somma di 300 euro, sequestrata in quanto ritenuta provento dell’attività illecita.

 

Arrestato in flagranza di reato questa mattina è stato condannato con rito direttissimo a 2 anni di reclusione e 6 mila euro di multa.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 febbraio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 febbraio - 05:01

L'assessore all'Istruzione delinea le coordinate della riforma: ''Punteremo sull'apprendimento linguistico in tenera età e sulla valorizzazione delle competenze dei professori''

23 febbraio - 11:50

Cinque associazioni hanno sottoscritto una lettera di protesta nei confronti della decisione della Provincia di bloccare il progetto di accoglienza per 24 donne ospitate a Lavarone e che saranno trasferite a Trento 

22 febbraio - 20:00

Nei prossimi mesi anche l'Arcidiocesi di Trento aprirà un nuovo sportello contro gli abusi interni alla chiesa. Nell'ultima relazione fatta dalla diocesi di Bolzano - Bressanone i casi di abusi sessuali e violenze sono stati undici  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato