Contenuto sponsorizzato

A Trento un 'Mercatino di abbigliamento vintage' per aiutare i meno fortunati

E' aperto fino il 24 dicembre e tutto il ricavato andrà ad aiutare le tante iniziative messe in campo dalla Croce Rossa Italiana per aiutare l'intera comunità

Pubblicato il - 09 dicembre 2019 - 15:51

TRENTO. Abbigliamento femminile vintage di ogni genere da caldi maglioni, gonne, scarpe, camicie e tanto altro. Pezzi davvero belli, in alcuni casi firmati. All'interno della suggestiva Corte dell'Antica Galleria del Vò è nato un mercatino davvero speciale.

Stiamo parlando del “Mercatino vintage” l'iniziativa messa in campo dal Comitato di Trento della Croce Rossa Italiana. Per arrivarci basta entrare dal vicolo del Vò 5 oppure percorrere i portici di via del Suffragio fino al numero civico 78.

I tanti volontari della Croce rossa e non solo, infatti, hanno donato un proprio capo di abbigliamento al mercatino che sarà ora rivenduto ad un prezzo basso. Ma non solo. Per i più “golosi" c'è anche la possibilità di aiutare due volte con l'acquisto di un panettone Melegatti che si può trovare sempre al mercatino: in questo modo il ricavato del Panettone andrà alla Croce Rossa e si è anche contribuito ad aiutare una delle aziende storiche del nostro Paese.

La Croce Rossa porta avanti quotidianamente non solo interventi prettamente di soccorso sanitario ma opera anche nell'aiutare le persone meno fortunate, chi si trova in situazioni di povertà o momentanea difficoltà. Ecco allora che tutti i soldi che arriveranno da questo mercatino andranno ad essere un fondamentale aiuto per ogni intervento a beneficio dell'intera comunità

 

E' possibile visitare il "Mercatino del Vintage" fino al 24 dicembre dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19. 


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 18:58

Gli studenti della classe terze dell'Arcivescovile  hanno scritto una lettera alla senatrice a vita per chiederle dei consigli su come affrontare i messaggi, d'odio sempre più frequenti nel mondo d'oggi. Dopo due settimane è arrivata la risposta di Liliana Segre 

27 gennaio - 19:30

Mentre anche a livello parlamentare la discussione è aperta e il primo grande banco di prova potrebbero essere le elezioni regionali in Puglia, i tre movimenti cominciano a ragionare su un blocco in sostegno a Franco Ianeselli. Intanto Dario Maestranzi è pronto a lasciare il Patt per seguire questo progetto

27 gennaio - 18:55

Dopo la grande manifestazione che ha portato 10mila persone in Lessinia in molti riferiscono di un presidente della regione, Luca Zaia, “infuriato” perché tenuto all'oscuro della proposta di legge. Il consigliere Dem Zanoni: “I veneti amano l’ambiente che è un patrimonio di tutti e non sono più disposti a vederlo sacrificato”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato