Contenuto sponsorizzato

Abbandona uno scatolone pieno di bottiglie di plastica vuote in un distributore di benzina. Ora deve pagare 600 euro

L'uomo è stato individuato grazie alle telecamere da parte del nucleo ambiente della polizia locale di Trento 

Pubblicato il - 22 November 2019 - 11:29

TRENTO. Aveva riempito uno scatolone di bottiglie vuote di liquido antigelo e invece di gettarle negli appositi spazi ha deciso di abbandonarle in un distributore di benzina.  A finire nei guai un uomo multato dalla polizia locale di Trento che grazie ai mezzi di videosorveglianza in dotazione al personale del nucleo operativo ambiente è riuscita a beccare il furbetto. 

 

L'uomo all'interno dello scatolone aveva inserito anche altri rifiuti vari e si era fermato in un distributore di carburanti in tangenziale, verso le ore 18 del 9 novembre 2019, alla presenza di più persone.  La sanzione applicata è quella prevista e punita dalla Legge 152/2006, articolo 192 comma 1 del Testo Unico in materia di ambiente, che vieta l'abbandono e il deposito incontrollati di rifiuti sul suolo e nel suolo, sanzionato con il pagamento di una somma di euro 600.

 

Al responsabile dell’abbandono è stato intimato di procedere alla rimozione, all'avvio a recupero o allo smaltimento dei rifiuti depositati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
16 ottobre - 06:01
Fausto Manzana (Confindustria Trento): "A seguito di una prima ricognizione non ci sono criticità. C'è qualcosa da migliorare ma il sistema [...]
Economia
16 ottobre - 07:57
Il colosso del commercio online ha annunciato che entro il 2022 verranno creati 70 posti di lavoro a tempo indeterminato, ma specifica: “tra [...]
Cronaca
16 ottobre - 07:44
L'operazione ha visto l'intervento della squadra mobile e della polizia locale di Trento. Gli appostamenti fatti dagli agenti hanno potuto far [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato