Contenuto sponsorizzato

Ancora una tragedia sul lavoro, muore un 25enne schiacciato dall'escavatore

E' successo a Malcesine, lungo la via Panoramica, questo pomeriggio. Il mezzo si ribaltato lungo un dosso e il giovane si trovava alla guida. Quattro giorni fa il caso del corriere schiacciato dal suo furgone 

Foto archivio
Pubblicato il - 28 October 2019 - 19:44

MALCESINE. Ancora una tragedia sul lavoro, ancora un giovane che perde la vita mentre sta svolgendo le sue mansioni. A morire, quest'oggi, a Malcesine è stato un 25enne moldavo che stava lavorando con un piccolo escavatore. L'incidente è avvenuto lungo la via Panoramica, una stradina stretta e in quota che corre, in linea d'aria tra il paese in riva al lago di Garda e la località Dumez. Una strada, appunto, panoramica e che attraversa in più punti dei passaggi privi di protezioni sul lato ovest con sbalzi e scarpate che la costeggiano.

 

Il ragazzo si trovava alla guida del bobcat quando ha perso il controllo del mezzo e è precipitato per alcuni metri, ibaltandosi, su uno dei dossi che costeggiano la strada. Rimasto schiacciato sotto l'escavatore per lui non c'è stato nulla da fare. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco della zona che lo hanno estratto da sotto il mezzo e poi è stato affidato all'elisoccorso che ha tentato un disperato tentativo di trasporto all'ospedale di Verona. Ma per lui non c'era più niente da fare. Il giovane è morto per le lesioni e le ferite.

 

Una tragedia che arriva a soli pochi giorni da quella che ha coinvolto Warnakulasuriya Nishan Jayanga il 41enne del Siri Lanka che il 24 ottobre si trovava a Bardolino, sempre sul Garda veronese, in località Campagnola, ed è rimasto schiacciato dal suo furgone. L'uomo, infatti, era un corriere della Bartolini e aveva parcheggiato leggermente in salita. Sceso dal mezzo, probabilmente senza tirare a sufficienza il freno a mano, per recuperare dal portellone posteriore il pacco per la consegna ha visto muoversi il furgone e travolgerlo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
19 giugno - 13:44
Le immagini arrivano dalla zona del Passo Pordoi, sulle Dolomiti, dove è in fase di costruzione un bacino artificiale per l’innevamento, il [...]
Politica
19 giugno - 13:34
L'introduzione di questo meccanismo porterebbe ogni legge a essere accompagnata da una riflessione approfondita dal punto di vista [...]
Politica
19 giugno - 09:09
I dubbi di Cia sulla commissione interna dell’Apss che dovrebbe far luce sulla scomparsa di Sara Pedri: “Tutto il personale che negli anni ha [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato