Contenuto sponsorizzato

Bimba di due anni colpita da streptococco, in condizioni gravi trasferita a Verona

La bimba si trova ancora in condizioni molto critiche. Il trasferimento è stato deciso giovedì dopo un peggioramento della situazione. Ora è monitorata dalle macchine 24 ore su 24 

Foto archivio
Pubblicato il - 24 June 2019 - 08:35

TRENTO. Si trova ancora in condizioni molto critiche la bimba trentina di due anni ricoverata nei giorni scorsi al Santa Chiara per un'infezione da Streptococco.

 

Dopo un primo ricovero a Trento, nel reparto di pediatria, per un primo trattamento contro l'infezione, le sue condizioni sono precipitare. Le infezioni da Streptococco sono causate da dei batteri da cui prendono il nome 'streptococchi' e provocano infezioni con conseguenze che possono variare da quelle più lievi  a quelle mortali. Per questo è fondamentale individuare il tipo nel più breve tempo possibile.

 

Nei giorni scorsi si è quindi deciso di trasportare la piccola in elicottero all'ospedale di Verona per proseguire il trattamento. La bimba ha avuto anche un arresto cardiaco dal quale però si è ripresa. Attualmente è monitorata dalle macchine 24 ore su 24.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 09:52
Il piccolo si è sentito male dopo la pappa con continuo vomito e una reazione sul corpo. L'acquisto dell'omogenizzato era stato fatto in un [...]
Cronaca
18 giugno - 10:18
Il meteorologo Dieter Peterlin: "La stazione meteorologica di Colma ha misurato quasi 70 litri di precipitazioni per metro quadrato. Sono [...]
Montagna
17 giugno - 16:20
Sono iniziati i lavori per far tornare il ghiacciaio del Presena 'sotto le coperte', in un ambiente protetto che riduce la fusione del ghiaccio del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato