Contenuto sponsorizzato

Bimba di 1 anno travolta da un'auto, è in gravissime condizioni. Trasferita all'ospedale di Verona in terapia intensiva pediatrica

Il sindaco di Mezzolombardo: “C'è l'apprensione di un'intera comunità in questa situazione ogni commento sembra quasi superficiale. Tutti speriamo di ricevere quanto prima notizie confortanti. Ci stringiamo attorno al dolore della famiglia”

Di G.Fin - 17 May 2022 - 10:28

TRENTO. E' stata trasferita in elicottero all'Ospedale di Verona la bimba di un anno rimasta vittima di un tremendo incidente avvenuto ieri sera poco prima delle 19 a Mezzolombardo. 

 

Secondo gli ultimi aggiornamenti di questa mattina, la piccola si trova in gravissime condizioni in terapia intensiva pediatria e queste ore saranno fondamentali per capire come evolverà la situazione.

 

“Non sono parole di circostanza e sappiamo benissimo che non possono alleviare più di tanto il dolore che stanno attraversando i genitori di questa bimba. Ma l'intera comunità si è stretta attorno a questa famiglia” ha spiegato il sindaco di Mezzolombardo, Christian Girardi

 

Ieri sera il drammatico episodio è avvenuto in via Rotaliana nel centro abitato di Mezzolombardo. Una vettura in manovra sulla rampa del garage di un condominio ha investito la  bimba di appena 1 anno con la piccola che è rimasta bloccata sotto il mezzo.

 

Il medico rianimatore arrivato sul posto con l'elicottero è intervenuto immediatamente per cercare di rianimare e stabilizzare la bambina prima di elitrasportata al Santa Chiara. Successivamente, viste le gravi condizioni, si è deciso di trasferirla al reparto di terapia intensiva pediatrica di Verona.

 

Il sindaco di Mezzolombardo ieri sera si è portato alla caserma dei vigili del fuoco per cercare di seguire la situazione e questa mattina sono numerosi i cittadini che cercano informazioni sulle condizioni della piccola. 

 

C'è l'apprensione di un'intera comunità – ha spiegato Girardi – in questa situazione ogni commento sembra quasi superficiale. Tutti speriamo di ricevere quanto prima notizie confortanti. Ci stringiamo attorno al dolore della famiglia”. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 luglio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 luglio - 21:22
Il 36enne stava affrontando una highline, una apposita fettuccia assicurata e tesa tra due sostegni a una quota di circa 1.400 [...]
Cronaca
02 luglio - 19:19
Le fiamme si sono sviluppate tra i vigneti nei pressi di un bunker della Seconda guerra mondiale, l’intervento dei vigili del fuoco complicato [...]
Cronaca
02 luglio - 20:41
Confesercenti del Trentino: "Ci ha lasciato Loris Lombardini: una persona dal grande cuore e dalla grande personalità"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato