Contenuto sponsorizzato

Controlli straordinari con cani ed un elicottero a Bolzano. Denunciati due giovani per spaccio di stupefacenti

Giornata movimentata nel capoluogo atesino per i carabinieri, impegnati in attività di contrasto al crimine nelle vie e nelle strade della città. Fermati due giovani per possesso di droga ai fini di spaccio, mentre un uomo che circolava senza assicurazione con un veicolo già sottoposto a ordine di sequestro, s'è visto revocare la patente

Pubblicato il - 26 ottobre 2019 - 13:05

BOLZANO. Giornata movimenta, quella di venerdì 25 ottobre, per la compagnia dei carabinieri di Bolzano, impegnati in un controllo straordinario del territorio con l'ausilio dell'unità cinofile di Laives e con il supporto aereo del 3º elinucleo di stanza nel capoluogo atesino. Le verifiche si sono concentrate in primo luogo nella zona areale ferroviaria.

 


 

L'unità antidroga Heni ha scovato in una siepe dei giardini nei pressi della Fontana delle Rane, un pacchetto contenente circa 70 grammi di marijuana e due pasticche di Mdma. In un altro cespuglio a pochi passi, inoltre, è stato rinvenuto un altro pacchetto con all'interno 10 grammi suddivisi in dosi pronte alla vendita.

 


 

Durante il consistente controllo è stato fermato un 31enne, già noto alle forze dell'ordine, in possesso di 10 dosi di eroina – circa 7 grammi – e un giovane di 21, anch'egli già conosciuto per precedenti. Sorpresi mentre vendevano, sono stati denunciati a piede libero alla Procura di Bolzano per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

 

Nel corso della serata i controlli sono proseguiti sulle strade cittadine con l'impiego di 8 pattuglie. 80 le persone verificate e 26 le auto fermate, tra cui una trovata sprovvista di assicurazione e sottoposta a un ordine di sequestro. Inevitabile la denuncia all'autorità giudiziaria del capoluogo dell'uomo, un 59enne del posto, nonché la confisca del veicolo con ritiro e revoca della patente di guida.

 

Sono state infine inflitte due sanzioni amministrative nei confronti di due automobilisti, di 36 e 68 anni, trovati alla guida delle loro auto in stato d'ebbrezza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
17 giugno - 07:52
Il rifugio Coronelle è nuovamente tornato sotto i riflettori perché su di lui aleggia la triste eventualità che possa essere totalmente [...]
Cronaca
17 giugno - 06:01
L'analisi di tutti i dati della campagna vaccinale per fasce d'età e il confronto con la settimana precedente. La Pat ora deve concentrare [...]
Cronaca
17 giugno - 08:59
Sono arrivate nelle scorse ore le nuove nomine dell'arcivescovo di Trento Tisi. Si tratta dei nuovi ruoli che i sacerdoti avranno sul nostro [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato