Contenuto sponsorizzato

Dopo aver tamponato un'auto, sbanda, sale sulla rampa e si cappotta, traffico in tilt

L'incidente è avvenuto poco prima delle 9 tra Moena e Soraga. Sul posto ambulanza, vigili del fuoco di zona e polizia locale della Val di Fassa

Pubblicato il - 14 febbraio 2019 - 11:37

MOENA. Un'auto è finita ruote all'aria lungo la strada delle Dolomiti. L'incidente è avvenuto poco prima delle 9 in Val di Fassa.

 

Il conducente di un'auto, con a bordo un passeggero, stava guidando da Moena verso Soraga, quando a causa di un po' di coda ha rallentato.

 

Il guidatore e di un veicolo subito dietro non si è accorto della situazione e quindi ha finito per tamponare il mezzo ormai fermo lungo la strada.

 

Un urto leggero, ma il conducente dell'auto, dopo il tamponamento, ha perso il controllo del mezzo per sbandare verso destra, salire sulla rampa a bordo carreggiata e cappottarsi.

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di zona e polizia locale della Val di Fassa per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico si è preso cura del ferito. 

 

Fortunatamente solo tanta paura e qualche botta, ma il conducente dell'auto non è in pericolo di vita, anche se è stato trasportato all'ospedale di Cavalese per accertamenti e approfondimenti.

 

Disagi alla viabilità, la carreggiata è stata chiusa per permettere l'intervento dei soccorsi, la rimozione dell'auto e la pulizia della sede stradale.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 febbraio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 febbraio - 19:01

Il video mostra chiaramente cosa pensava il consigliere leghista prima di diventare presidente e cioè che per un decennio tutti abbiano mentito sul ritorno del lupo in Trentino (pensiero confermato dalla parlamentare Cattoi pochi giorni fa). Ora che è alla guida della Pat ha accesso a documenti e studi e può parlare con quegli stessi dirigenti che definiva con una ''impostazione ideologica''. Interrogazione di Ugo Rossi ''al fine di meglio tutelare l’immagine dell’istituzione che rappresenta''

20 febbraio - 20:33

L'esponente di Civica Trentina diventerebbe vicepresidente ma nella maggioranza qualcuno vorrebbe negargli gli Enti locali. Sul fronte della giunta regionale, Kompatscher non sembra convinto di affidare all'esponente di Agire l'assessorato 'pesante' delle Politiche sociali

20 febbraio - 20:07

Ieri l'intervento dei carabinieri del Ros e dei carabinieri di Trento, ma anche gli agenti della Digos e della Direzione centrale della polizia di prevenzione hanno portato all'arresto di sette persone appartenenti ad una cellula anarco-insurrezionalista

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato