Contenuto sponsorizzato

È un 45enne la vittima dell'incidente in A22, l'auto è rimasta incastrata sotto un mezzo pesante

L'incidente è avvenuto all'altezza dell'area di servizio Nogaredo est tra i caselli di Rovereto Nord e Sud in direzione Modena. Disagi alla viabilità lungo l'autostrada
QUI AGGIORNAMENTO

Pubblicato il - 13 febbraio 2019 - 12:55

ROVERETO. È un 45enne veneto la vittima del terribile schianto che si è registrato tra i caselli di Rovereto Nord e Sud

 

L'incidente è avvenuto intorno alle 10.45 in direzione Modena all'altezza dell'area di servizio Nogaredo est, si è verificato un violento tamponamento, un impatto fortissimo e il veicolo è rimasto incastrato sotto il mezzo pesante.

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati tempestivamente i soccorsi, ambulanza, autosanitaria e elicottero, i vigili del fuoco permanenti di Trento e il corpo volontari di Rovereto, gli addetti dell'A22 e la polizia stradale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza e isolato l'area, mentre il personale medico si è subito preso in carico del conducente dell'auto.

 

Le condizioni del conducente sono però apparse fin da subito critiche e nonostante i tentativi dei sanitari, non si è potuto far altro che constatare il decesso della persona, morta sul colpo.

 

Disagi anche al traffico, la rampa in entrata all'A22 a Rovereto Nord è stata chiusa per permettere l'intervento in piena sicurezza del soccorsi tra rimozione del mezzo e pulizia della sede stradale dai detriti.

 

In autostrada si sono formate code e rallentamenti per 4 chilometri in direzione Modena e per circa 2 chilometri verso Trento tra curiosi che hanno rallentato per vedere l'incidente e l'atterraggio dell'elicottero.

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 novembre - 17:43

Gli 8 decessi sono quasi tutti avvenuti in ospedale (7) e 1 in RSA; si tratta di 5 donne e 3 uomini; l’età media è di 85 anni

27 novembre - 18:03

Castello Tesino si prepara a tornare in zona gialla, per Fbk i residenti attualmente positivi sono solo 19, la Pat:“ben al di sotto della soglia del 3%”. Per le attività rimaste chiuse nei tre comuni trentini dichiarati zona rossa saranno previsti ‘ristori’ aggiuntivi a quelli richiesti a livello nazionale

27 novembre - 16:59

Secondo il monitoraggio svolto settimanalmente dal Ministero della Salute, tutte le regioni e province autonome italiane sarebbero al di sotto dell'1.5 di indice Rt. In attesa di capire le decisioni del governo, tutto il Paese sarebbe così "zona gialla". Ancora problematici i parametri dell'occupazione dei letti d'ospedale e del fattore rischio

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato