Contenuto sponsorizzato

E' una altoatesina di 62 anni, l'escursionista trascinata dalla valanga in un crepaccio sull'Alpe di Siusi. Slavina anche sull'Altissimo

Un'altra valanga è stata registrata intorno alle 14 sul versante est del Monte Altissimo. Due le persone sfiorate dalla massa di neve per un fronte di 50 metri per un'estensione di circa 350 metri, portate in stato di shock all'ospedale Santa Chiara di Trento

Pubblicato il - 15 December 2019 - 16:58

TRENTO. E' stata recuperata senza vita in un crepaccio un'escursionista con le ciaspole rimasta travolta da una valanga sull'Alpe di Siusi. La vittima è una donna di 62 anni di Brunico rimasta sepolta dalla neve. 

 

La valanga si è distaccata vicino alla stazione a monte dell'impianto Punta d'oro-Goldkopf. L'allarme è stato lanciato intorno alle 12.30 da un'amica della vittima.

 

Il soccorso alpino ha raggiunto l'escursionista, ma ormai non c'era più nulla fare, purtroppo è morta.

 

Un'altra valanga è stata registrata intorno alle 14 sul Monte Altissimo. Due le persone sfiorate dalla massa di neve dal fronte di 50 metri per un'estensione di circa 350 metri.

 

Una donna di 51 anni e un uomo di 55 anni sono usciti, fortunatamente, praticamente illesi, anche se sono stati trascinati per diversi metri dalla slavina

 

Immediato l'allarme e sul posto si è portato il soccorso alpino e l'equipe medica con l'elicottero.

 

Gli escursionisti sono stati recuperati e sono stati elitrasferiti all'ospedale Santa Chiara di Trento sotto shock per l'evento.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 October - 13:20
Manifestazione del Patt per dire no alla Valdastico – A31 con uscita a Rovereto. Il segretario Simone Marchiori "Nessuno è mai riuscito a [...]
Cronaca
17 October - 15:24
Nuove informazioni hanno fatto riprendere le ricerche di Elio Coletti, scomparso da oltre un giorno dopo essere uscito di casa per andare a funghi. [...]
Cronaca
17 October - 14:34
L'uomo, di Valdagno (Vicenza), si trovava lungo la cresta di Cima Marana quando è scivolato nella fitta boscaglia, per poi essere raggiunto dai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato