Contenuto sponsorizzato

Elicottero e droni in azione per una ricerca persona. Notte di lavoro per i vigili del fuoco e il Soccorso alpino

L'allarme è scattato intorno alle 21, quando le squadre dei vigili del fuoco di zona e del Soccorso alpino hanno avviato le ricerche dopo che un documento è stato ritrovato nell'area del forte Garda. L'operazione si è conclusa intorno alle 3 della notte tra mercoledì 19 e giovedì 20 giugno

Pubblicato il - 20 giugno 2019 - 13:05

RIVA DEL GARDA. Non solo l'intervento in Val di Non (Qui articolo), un'altra ricerca persona si è conclusa nel migliore dei modi a Riva del Garda. La macchina dei soccorsi è entrata in azione sul monte Brione

 

L'allarme è scattato intorno alle 21, quando le squadre dei vigili del fuoco di zona e del Soccorso alpino hanno avviato le ricerche dopo che un documento è stato ritrovato nell'area del forte Garda e portato in commissariato a Riva del Garda.

 

Le forze dell'ordine non sono riuscite a mettersi in contatto con il proprietario e così sono state avviate le ricerche per non lasciare nulla al caso e non escludere ogni eventualità, compreso un escursionista in difficoltà

 

Immediatamente si sono mossi i pompieri e il Soccorso alpino, mentre da Trento si è levato in volo l'elicottero per agevolare le ricerche.

 

Il velivolo ha effettuato diverse rotazioni per cercare di localizzare la persona, mentre le squadre di terra hanno setacciato i sentieri e l'area intorno al forte. 

 

Non trovando tracce, la macchina dei soccorsi ha anche utilizzato i droni per individuare il disperso, che è poi stato trovato intorno alle 3 di notte tra mercoledì 19 e giovedì 20 giugno.

 

La persona è stata visitata, ma fortunatamente le sue condizioni non preoccupano

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 luglio - 19:48

E' successo sulla Ss450 tra Lazise e Calmasino. I tre ragazzi stavano cambiando una gomma a bordo strada quando è sopraggiunta l'altra macchina che li ha centrati

17 luglio - 13:09

Sono 26 i turisti sanzionati nel tardo pomeriggio di ieri per divieto di transito all’uscita dell’area ex Cattoi, un bottino da oltre 2000 euro che entra nelle casse del comune. Opposizioni all’attacco “Brutta pubblicità per il comune”, la replica di Mosaner: “Le leggi valgono per tutti”

17 luglio - 20:51

I paesi del Primiero “ospitano” da due anni questa specie tropicale. La lotta intrapresa da Comune e popolazione non sembra avere successo, l'occupante resiste

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato