Contenuto sponsorizzato

Escursionisti bloccati in grotta la notte, raggiunti dai soccorsi: portati fuori uno alla volta

La macchina dei soccorsi è entrata in contatto con le persone rimaste intrappolate dall'acqua all'interno della cavità e ora sono in azione per portarle fuori.  Sul posto vigili del fuoco di Arco, soccorso alpino, nucleo Saf, personale sanitario e carabinieri

Pubblicato il - 04 novembre 2019 - 08:37

ARCO. La macchina dei soccorsi ha raggiunto i cinque escursionisti rimasti bloccati da ieri sera, domenica 3 novembre, nella grotta Bus del Diaol in località Patone in zona Moletta di Arco.

 

Il nucleo Saf-speleo alpino fluviale dei permanenti di Trento è in contatto con le persone rimaste intrappolate dall'acqua all'interno della cavità e ora sono in azione per portarli fuori.

 

Un'operazione resa complicata anche dalla conformazione del sito. Dopo averli assicurati, gli escursionisti verranno portati fuori uno alla volta, mentre all'esterno è poi presente il personale sanitario per i primi controlli e le eventuali cure del caso.

 

L'allarme è scattato nella serata di ieri, quando un parente avrebbe interessato il numero unico per le emergenze del mancato rientro di un familiare che avrebbe dovuto svolgere un'uscita proprio alla grotta del Bus del Diaol.

 

Immediato l'intervento dei vigili del fuoco di Arco, del Soccorso alpino e del nucleo Saf dei permanenti di Trento, oltre ai carabinieri.  Le cinque persone sono entrate nella grotta, che è orizzontale e con un dislivello limitato per una lunghezza di circa 800 metri, per poi restare sorpresi e bloccati dall'innalzamento del livello dell'acqua.

 

Un'operazione partita già ieri, ma resa complicata dall'oscurità, dal maltempo e dalle basse temperature, ma anche dalla necessità di individuare esattamente gli escursionisiti.

 

Il nucleo Saf ha raggiunto, come anticipato, i cinque escursionisti. Si lavorerebbe su più livelli per cercare di svuotare la grotta dall'acqua e assicurare le persone, mentre vengono portate all'esterno uno alla volta.

 

QUI AGGIORNAMENTO 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 20:33
L'assessore all'Istruzione della Provincia di Trento spiega: "In Trentino partiamo con il dire che abbiamo una situazione meno marcata rispetto [...]
Cronaca
19 ottobre - 20:51
Mentre nei Paesi più poveri del mondo le dosi continuano a scarseggiare, in Italia, dove i vaccini non mancano, sono molte le persone a [...]
Politica
19 ottobre - 19:57
La discussione si è accesa sulla dichiarazione di inammissibilità di alcuni emendamenti di Alex Marini e sulla non volontà di Masè di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato