Contenuto sponsorizzato

Escursionisti bloccati in grotta la notte, raggiunti dai soccorsi: portati fuori uno alla volta

La macchina dei soccorsi è entrata in contatto con le persone rimaste intrappolate dall'acqua all'interno della cavità e ora sono in azione per portarle fuori.  Sul posto vigili del fuoco di Arco, soccorso alpino, nucleo Saf, personale sanitario e carabinieri

Pubblicato il - 04 November 2019 - 08:37

ARCO. La macchina dei soccorsi ha raggiunto i cinque escursionisti rimasti bloccati da ieri sera, domenica 3 novembre, nella grotta Bus del Diaol in località Patone in zona Moletta di Arco.

 

Il nucleo Saf-speleo alpino fluviale dei permanenti di Trento è in contatto con le persone rimaste intrappolate dall'acqua all'interno della cavità e ora sono in azione per portarli fuori.

 

Un'operazione resa complicata anche dalla conformazione del sito. Dopo averli assicurati, gli escursionisti verranno portati fuori uno alla volta, mentre all'esterno è poi presente il personale sanitario per i primi controlli e le eventuali cure del caso.

 

L'allarme è scattato nella serata di ieri, quando un parente avrebbe interessato il numero unico per le emergenze del mancato rientro di un familiare che avrebbe dovuto svolgere un'uscita proprio alla grotta del Bus del Diaol.

 

Immediato l'intervento dei vigili del fuoco di Arco, del Soccorso alpino e del nucleo Saf dei permanenti di Trento, oltre ai carabinieri.  Le cinque persone sono entrate nella grotta, che è orizzontale e con un dislivello limitato per una lunghezza di circa 800 metri, per poi restare sorpresi e bloccati dall'innalzamento del livello dell'acqua.

 

Un'operazione partita già ieri, ma resa complicata dall'oscurità, dal maltempo e dalle basse temperature, ma anche dalla necessità di individuare esattamente gli escursionisiti.

 

Il nucleo Saf ha raggiunto, come anticipato, i cinque escursionisti. Si lavorerebbe su più livelli per cercare di svuotare la grotta dall'acqua e assicurare le persone, mentre vengono portate all'esterno uno alla volta.

 

QUI AGGIORNAMENTO 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 January - 19:43

A livello nazionale esiste un “Fondo per la morosità incolpevole” e un “Fondo per gli sfratti”. Due fondi con milioni di euro ai quali la provincia di Trento e di Bolzano, però, non possono chiedere aiuto. Perché? Hanno voluto creare una propria politica per la casa che però ora con la pandemia non sembra aiutare le tante famiglie in difficoltà

18 January - 10:59

Numeri del contagio in aumento in Alto Adige, dove nelle ultime 24 ore i nuovi positivi sono 175, a fronte di un indice contagi/tamponi salito all'8,64%. Due i decessi, che portano il bilancio da inizio pandemia a 811, 517 solamente da settembre. Crescono ricoveri e terapie intensive

18 January - 11:21

Si è verificata una collisione tra due vetture. I conducenti trasportati in ospedale. In azione la macchina dei soccorsi 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato