Contenuto sponsorizzato

Federica Panicucci star in città per inaugurare ''Let's Bubble'', il negozio del suo brand di abbigliamento

La conduttrice ha partecipato all'apertura del 17esimo punto vendita in Italia, il terzo in regione. Con lei il compagno Marco Bacini e tantissimi fan

Pubblicato il - 08 June 2019 - 18:31

TRENTO. È il 17esimo punto vendita della catena ad aprire, il terzo in regione (gli altri sono a Bolzano e a Merano, aperto praticamente contemporaneamente a quello di Trento). Parliamo di "Let's Bubble", il negozio di abbigliamento fast fashion, brand di Federica Panicucci e del compagno Marco Bacini (manager proprietario di Rude), che è stato inaugurato proprio alla loro presenza sabato pomeriggio in via San Vigilio.


Il format scelto per il marchio è quello del franchising. "Siamo operativi da circa un anno e abbiamo circa 400 richieste di nuovi negozi" spiega il gestore della linea, Andrea. "Stiamo arrivando anche a Verona, Bergamo, Merano. "Let's Bubble" è un marchio di abbigliamento giovane, con prezzi alla portata di tutti. I nostri indumenti sono prodotti quasi unicamente in Italia, con cotone italiano".

 

"L'idea - prosegue - è nata in collaborazione con Marco Bacini, con cui stiamo sviluppando un altro brand per un prodotto di fascia elevata. Abbiamo puntato molto sulla regione perché noi siamo di qui".


L'obiettivo è coprire la rete commerciale di tutta Italia. I prodotti in esposizione sono di impronta pop: si va dalle t-shirt stampate con frasi spiritose, immagini colorate o ritratti scherzosi delle star del cinema, alle felpe oversize, agli accessori e cover per smartphone.

 

In città sabato pomeriggio, per l'inaugurazione, sono arrivati anche Federica Panicucci (elegantissima sulle sue scarpe dal tacco a stiletto, tubino fasciante e, manco a dirlo, t-shirt del brand) e Marco Bacini. Ad attenderli hanno trovato una folla di fan, fashion victim e curiosi. Il pomeriggio è trascorso tra selfie, autografi, foto ricordo e brindisi.


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 07:01

L'assessora Stefania Segnana ha rassicurato che appena possibile, e compatibilmente con l'emergenza Covid-19, il servizio verrà riattivato. Ioppi: "Non si può aspettare nella migliore delle ipotesi l'ultimo momento per intervenire. In questo modo si sovraccaricano ulteriormente gli operatori". Fugatti risponde al Patt: "Trovare novelli difensori degli ospedali di valle, quando sappiamo benissimo quanto è stato fatto in 15 anni, ci fa un po' sorridere"

02 December - 20:28

Da qualche giorno appare chiaro che sommando i positivi trovati con i molecolari e gli antigenici il Trentino appare in linea (anzi con dati peggiori come per altro sui decessi e le terapie intensive) con l'Alto Adige. Ieri i positivi ''reali'' erano circa 520 (a fronte dei 156 comunicati in conferenza stampa) e sabato erano circa 800 (a fronte dei 219 di Fugatti e Segnana). Da domani anche la Pat dovrebbe fornire i dati completi uniformandosi alla vicina provincia di Bolzano

02 December - 19:37

Sono 459 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 47 pazienti sono in terapia intensiva e 52 in alta intensità. Sono stati trovati 278 positivi a fronte dell'analisi di 3.705 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,5%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato