Contenuto sponsorizzato

Guardia di finanza, cambio al vertice: arriva il colonnello Mario Palumbo. Ribaudo: ''Trentino sempre più terra di aggressione dei colossi da Veneto e Lombardia''

A capo delle oltre 400 fiamme gialle trentine ci sarà ora il colonnello Mario Palumbo, originario di Roma. Negli ultimi tre anni alla guida del comando provinciale di Vercelli. Il colonnello Roberto Ribaudo avrà un nuovo importante ruolo a Roma con l’incarico di direttore delle Divisione del servizio interforze di cooperazione internazionale

Di Giuseppe Fin - 09 agosto 2019 - 17:15

TRENTO. Il colonnello Mario Palumbo è alla guida delle fiamme gialle trentine. Ha preso il posto del colonnello Roberto Ribaudo che negli ultimi due anni ha guidato il comando provinciale della guardia di finanza di Trento e che ora si appresta ad intraprendere un nuovo importante ruolo a Roma con l’incarico di direttore delle Divisione del servizio interforze di cooperazione internazionale, dove si occuperà di interscambio informativo di polizia nel settore dei reati contro il patrimonio.

“In questi due anni  – ha spiegato il colonnello Ribaudo – abbiamo portato il comando provinciale di Trento e indirettamente quello del Trentino Alto Adige ad essere più coeso. Questo si è riverberato nei risultati dei servizi che sono stati fatti in favore della comunità che noi tutti abbiamo il dovere di servire”. Ribaudo ha guidato oltre 400 fiamme gialle che grazie alla propria professionalità hanno portato un aumento dei servizi e dei risultati in favore dei cittadini.

 

“Un impegno non facile” ha spiegato Ribaudo che però è stato portato avanti assieme a “dei gregari davvero eccezionali che sapranno dare piena soddisfazione anche al nuovo comandante”. Un lavoro quotidiano che vede tra i risultati ottenuti anche la  sempre maggiore considerazione da parte della comunità. “Questo per noi è il grazie più grande” ha affermato il colonnello.

 

A confermare l'importante lavoro fatto in questi due anni dalle fiamme gialle trentine sono i dati. E' raddoppiato il numero di evasori individuati e solo con i primi quattro mesi del 2019 sono stati superati gli obiettivi del 2018.

Importanti risultati  si sono avuti anche nel contrasto al lavoro nero e alle indebite prestazioni nell'ambito dell'edilizia abitativa e sanità.

Per quanto riguarda i reati finanziari, ha spiegato Ribaudo “la tendenza vede un centinaio di denunce ogni anno per fatti di evasione grave. Sono stati rilevati fenomeni di evasione da parte di società che provengono da altre regioni. Il Trentino, quindi, è un territorio che evade se pur poco ma è anche terra di aggressioni di grandi colossi economici come Lombardia e Veneto”. Varie indagini, infatti, hanno evidenziato l’utilizzo da parte di alcune imprese trentine di fatture per operazioni inesistenti prodotte in Veneto o Lombardia

 

Come già detto, al vertice delle fiamme gialle trentine ci sarà ora il colonnello Mario Palumbo. Originario di Roma, laureato in Giurisprudenza e scienze della sicurezza economico finanziaria, si è arruolato nel corpo nel 1988, anno di ingresso all’Accademia della guardia di finanza di Bergamo. Nel corso della sua carriera ha prestato servizio, tra gli altri reparti, presso i Nuclei di polizia economico-finanziaria di Milano, Trieste e Catanzaro, il Comando regionale Lombardia, dove ha ricoperto vari incarichi e ha svolto compiti investigativi per la repressione delle violazioni alle leggi tributarie e a tutela dell’economia. Negli ultimi tre anni ha retto il Comando provinciale della guardia di finanza di Vercelli.

 

“E' una eredità molto importante – ha spiegato il colonnello Palumbo – quella che mi trovo alla luce dell'importante lavoro che è stato portato avanti fino ad oggi da parte di chi mi ha preceduto e di cui spero continuare essere degno erede”. Il neo comandante delle fiamme gialle trentine ha spiegato di avere una “grandissima forza di volontà e determinazione”  nel portare avanti il nuovo ruolo attraverso anche l'importante e ormai riconosciuta “professionalità delle fiamme gialle trentine”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
22 June - 16:59
Il consigliere del Pd aveva chiesto spiegazioni sul perché alcuni alberghi trentini sul sito di Visit Trentino invece che la canonica dicitura [...]
Cronaca
22 June - 17:18
Sono stati analizzati 1.473 tamponi tra molecolari e antigenici. Ci sono 3 pazienti in terapia intensiva. Oltre 400 mila le dosi di vaccino [...]
Cronaca
22 June - 16:39
All'inizio degli anni '60 del secolo scorso, un precursore della libera professione, fra i periti industriali, affermandosi ben presto, per le sue [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato