Contenuto sponsorizzato

''Hanno rubato l'auto con dentro mia figlia'', ma alla fine cercava nel parcheggio sbagliato. Denunciato il papà

L'uomo aveva lasciato la figlia di 10 anni in auto mentre lui si era allontanato per fare volantinaggio. Dopo essere tornato si è accorto che il mezzo e la figlia erano spariti ed ha subito chiesto aiuto alle forze dell'ordine facendo scattare un’imponente caccia all’uomo. Ma poi si è accorto di essersi sbagliato

Pubblicato il - 25 aprile 2019 - 09:04

MALCESINE. Momenti di paura ieri attorno a mezzogiorno a Malcesine con una mobilitazione delle forze dell'ordine che hanno interessato anche il Trentino.

 

Un uomo di 45 anni aveva parcheggiato la propria auto, una Passat, lasciando all'interno la figlia di 10 anni, la radio accesa e le chiavi nel cruscotto. Lui, assieme ad un amico, si era allontanato per fare del volantinaggio per la propria attività di parapendio sul monte Baldo.

 

Poco dopo è tornato nel luogo dove credeva di aver parcheggiato l'auto ma sia il mezzo che la figlia erano scomparsi.

 

Immediatamente l'uomo ha chiesto aiuto alle forze dell'ordine e la denuncia ha fatto scattare il protocollo previsto nei casi di sequestro di minori. Immediatamente sono state avviate le ricerche coordinate dai carabinieri di Verona ma anche con i militari di Trento e Bolzano. E' stato fatto alzare in volo un elicottero e sono stati organizzati posti di blocco lungo l'asta del lago di Garda fino in autostrada.

 

L'ipotesi è che qualcuno avesse rubato l'auto con all'interno la bimba. Ad un certo punto però, mentre era in corso una mobilitazione generale, il padre della bimba si è accorto che il luogo dove aveva cercato l'auto era quello sbagliato. L'auto con a bordo la figlia è stata trovata poco dopo nel luogo iniziale dove l'auto era stata parcheggiata.

 

Il 45enne è stato denunciato dai carabinieri per procurato allarme e abbandono di minore.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 luglio - 12:58

Dopo la discussione social e la capogruppo della Lega accusata di diffondere notizie incomplete e di risposte con affermazioni molto pesanti, il movimento femminile del Patt prende posizione. La Lega ribatte e il Pd solidarizza con le stelle alpine: "Basta con questo linguaggio offensivo e becero del carroccio. Non attaccano sul contesto, ma in base a quello che fa più presa sull'elettorato"

20 luglio - 06:01

La Pat in numerose occasioni ha ripetuto che l'orso è stato protagonista dell'80% delle predazioni totali da parte degli orsi e del 50% dei danni. Dati corretti ma che oggi (che siamo entrati in possesso dei Rapporti specifici che riguardano il plantigrado) possiamo tradurre in numeri: nel 2018, per esempio, ha ucciso 11 dei 13 bovini predati in totale da tutti i plantigradi a fronte di oltre 46.000 capi in provincia. Curiosità: il 26 settembre è stato investito da un furgone ma ha riportato pochissimi danni

20 luglio - 09:12

E' successo a porto San Nicolò. L'automobilista invece di entrare in un parcheggio ha sbagliato strada e si è trovato in ciclabile. Accortosi dell'errore ha fatto retromarcia 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato