Contenuto sponsorizzato

La frana si muove ancora, resta isolato un intero paese nel bellunese. Predisposto servizio di anti-sciacallaggio notturno

Il fronte sta deformando la strada provinciale che si trova a monte della frazione. Proprio il muro di sostegno dell'arteria sostiene e contrasta la colata di fango

Pubblicato il - 13 May 2019 - 21:06

ALPAGO. E' ancora isolato e evacuato l'abitato di Schiucaz nel comune di Alpago nel bellunese a causa della frana che da ieri, domenica 12 maggio, incombe sul paese (Qui articolo). 

 

La strada è ancora chiusa, la frana continua a muoversi. Il fronte sta deformando la strada provinciale che si trova a monte della frazione. Proprio il muro di sostegno dell'arteria sostiene e contrasta la colata di fango e detriti.

Gli sfollati, 17 persone, sono in fase di recupero dei beni, mentre l'amministrazione comunale ha predisposto anche un servizio di anti-sciacallaggio notturno

 

A questo si aggiunge l'installazione di un faro e il monitoraggio ventiquattro ore su ventiquattro garantito dai volontari di Protezione civile, alpini e associazione nazionale carabinieri

 

E' attivo il Centro operativo per l'emergenza, mentre non manca l'impegno costante di vigili del fuoco e forze dell'ordine per garantire la massima sicurezza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 13 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 maggio - 18:00
Il commissario per l'emergenza coronavirus, insieme a Fabrizio Curcio (capo della Protezione civile nazionale), accompagnato dal presidente della [...]
Società
14 maggio - 17:02
"Che la tua storia insegni alla gente che esistete anche voi in questo mondo, e che correre in macchina non ci porterà da nessuna parte". Sono [...]
Politica
14 maggio - 16:37
L’ulteriore apertura della scuola dell’infanzia è prevista nel mese di luglio per le scuole a calendario ordinario, nel mese di giugno per le [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato